China Unicom compra China Netcom per 56 miliardi di dollari

Il fornitore di servizi per la telefonia mobile China Unicom ha dichiarato che presto acquisirà l’operatore di rete fissa China Netcom ad un prezzo valutato intorno ai 56 miliardi di dollari. Contemporaneamente, ma in una transazione separata, il leader nella telefonia da rete fissa, China Telecom, ha annunciato che acquisirà diversi business dalla China Unicom

Il fornitore di servizi per la telefonia mobile China Unicom ha dichiarato che presto acquisirà l’operatore di rete fissa China Netcom ad un prezzo valutato intorno ai 56 miliardi di dollari. Contemporaneamente, ma in una transazione separata, il leader nella telefonia da rete fissa, China Telecom, ha annunciato che acquisirà diversi business dalla China Unicom al valore di circa 16 miliardi di dollari.

I due accordi multilaterali, resi noti pochi giorni fa, sono una parte della strategia di ristrutturazione del settore delle telecomunicazioni promossa dal governo cinese durante il mese di Maggio. Il piano vorrebbe invitare le sei principali compagnie telefoniche del Paese a fondersi in non più di tre gruppi, al fine di creare delle compagini societarie più forti per scatenare una concorrenza fruttuosa per gli utenti finali, e al fine di evitare la formazione di un monopolio.

Intanto, stando ai rapporti di cambio comunicati lunedì scorso, ogni azione di China Netcom sarà cambiata con 1.508 nuove azioni della China Unicom. Secondo il chairman di China Unicom, Chang Xiaobing, l’accordo diventerà operativo entro la fine dell’anno. In virtù di questi annunci, sia le azioni di China Unicom, che quelle di China Telecom e di China Netcom, sono state temporaneamente sospese in Borsa.

Ti potrebbe interessare
Da onOne Software nuovi plugin per Photoshop
Software e App

Da onOne Software nuovi plugin per Photoshop

Nei giorni scorsi onOne Software ha annunciato l’imminente rilascio di una nuova suite di plugin, insieme di strumenti aggiuntivi per Photoshop in grado di apportare precisi ritocchi alle immagini digitali. Tra questi, risultano particolarmente interessanti PhotoTune 3 e FocalPoint 2.Il primo, come comprensibile già dal nome, agisce su tonalità e colore delle fotografie, senza richiedere

Così difenderemo la Baia
Web e Social

Così difenderemo la Baia

Intervista agli avvocati Giovanni Battista Gallus e Francesco Paolo Micozzi, coloro i quali difenderanno il cofondatore della Pirate Bay, Peter Sundle, dalle accuse provenienti in Italia dalla Federazione Industria Musicale Italiana (FIMI)

Apple Movie Trailer approda su Twitter?
Apple

Apple Movie Trailer approda su Twitter?

Apple Movie Trailer, il famoso servizio di advertising dedicato al mondo del cinema, approda su Twitter, una delle piattaforme di social networking più diffuse e immediate del Web.Il servizio riporta, in forma breve, notizie, curiosità e informazioni riguardo ai trailer cinematografici sponsorizzati da Apple, con un occhio di riguardo per un contatto più informale con

Douglas Merrill: da Google a EMI
emi

Douglas Merrill: da Google a EMI

Google perde un altro pezzo del suo prezioso executive team: è di pochissimi giorni, infatti, l’annuncio ufficiale secondo cui l’attuale Chief Information Officer della compagnia, Douglas Merrill, abbandonerà le file societarie per approdare nei lidi della nota etichetta musicale EMI.Ad annunciarlo per prima è stata proprio EMI, società di arrivo del viaggio professionale di Merrill,