QR code per la pagina originale

GPU GeForce 9 in versione mobile da nVidia

,

Dopo aver presentato Tegra, il suo primo processore per smartphone e MID, nVidia ha annunciato al Computex 2008 la nuova serie di GPU per notebook GeForce 9M.

Compatibili con la specifica MXM 3.0, queste nuove GPU supportano la tecnologia Hybrid SLI che consente di utilizzare una scheda video discreta insieme a quella integrata, GeForce Boost, oppure di disattivare la GPU discreta riducendo i consumi, Hybrid Power.

Tutti i nuovi processori video sono compatibili DirectX 10, CUDA e PhysX e integrano il motore di decodifica video PureVideo HD. Inoltre, sono supportate le specifiche Blu-ray 2.0, Blu-ray Live e le connessioni DVI, HDMI 1.3, Display Port 1.1 e VGA.

Come indicato sul sito nVidia, le nove versioni sono state suddivise in base alla categoria di notebook, in cui saranno installate: “Performance and Multimedia”, di cui fanno parte le GPU 9650M GS, 9600M GT, 9600M GS, 9500M GS e 9500M G; “Thin and Light”, di cui fanno parte le GPU 9300M GS, 9300M G, 9200M GS e 9100M G (integrata all’interno del chipset).

nVidia non fornisce le specifiche tecniche complete di tutte le GeForce 9M, in particolare i valori delle frequenze di GPU e memoria. La scelta delle frequenze è lasciato ai singoli produttori in base alla dimensione dei notebook e al sistema di raffreddamento adottato.

Ulteriori informazioni sulle caratteristiche delle singole GPU sono disponibili sul sito Tech Report.

Secondo nVidia, la nuova serie 9M permetterà di ottenere prestazioni fino al 40% superiori rispetto alla precedente serie 8M.