Crolli da record: il caso di Neways

In borsa ci sono giornate da dimenticare, e altre da ricordare. Quella vissuta il 10 Giugno dalla Neways Electronics International NV, produttore olandese del settore ICT, è contemporaneamente sia l’una, che l’altra.È da dimenticare, perché in poche ore di negoziazioni le proprie azioni hanno perso quasi il 20%. Ed è da ricordare, perché un crollo

In borsa ci sono giornate da dimenticare, e altre da ricordare. Quella vissuta il 10 Giugno dalla Neways Electronics International NV, produttore olandese del settore ICT, è contemporaneamente sia l’una, che l’altra.

È da dimenticare, perché in poche ore di negoziazioni le proprie azioni hanno perso quasi il 20%. Ed è da ricordare, perché un crollo di questa entità la Neways non lo registrava da oltre 12 anni.

Tutta colpa di un comunicato aziendale, che informava gli stakeholder che i profitti del primo semestre dell’anno avrebbero potuto subire un calo. In odor di crisi e di difficoltà, il mercato ha reagito negativamente, con le azioni di Neways che hanno presto ceduto 2 euro, cioè il 19% del proprio valore originario, assestandosi sugli 8,50 euro già a metà mattina.

La Neways, si dirà, non è certo nuova a questi cali: nel solo 2008 il valore delle sue azioni è già sceso del 33%. Sembra tuttavia che non ci sia fine al peggio, visto anche che le voci e le opinioni negative sulla compagnia non sembrano volersi placare.

Ricordiamo che Neways ha annunciato stime sugli utili pari a 1,5 milioni di euro, contro i 7,8 milioni di euro dello scorso anno. Stando a quanto rivela la società, il calo dei propri volumi sarebbe da riferire soprattutto ai diminuiti ordini di semiconduttori dai propri clienti, e a un temporaneo rallentamento nello sviluppo di alcuni principali progetti che la società aveva avviato.

Ti potrebbe interessare
Microsoft pubblica offerte di lavoro per Windows 8
Microsoft

Microsoft pubblica offerte di lavoro per Windows 8

Pochi giorni fa abbiamo pubblicato un post riguardante il successore di Windows 7, ovvero quel Windows 8 del quale già si parla. Dando un’occhiata al sito Microsoft Careers, è possibile notare ben sette offerte di lavoro riconducibili al prossimo sistema operativo di casa Microsoft.In realtà non possiamo garantire la certezza di queste informazioni, poiché alcune

Torino è pronta per il WiFi pubblico
Prezzi e tariffe

Torino è pronta per il WiFi pubblico

Il progetto per dotare Torino di una rete pubblica WiFi sembra essere in dirittura d’arrivo. In città sono operativi in via sperimentale già alcuni hotspot che offriranno connettività gratuita sui siti istituzionali e a pagamento per il resto del Web

Android e Open Social non piacciono a tutti
Android

Android e Open Social non piacciono a tutti

Le voci a favore di Open Social e Android sono tante. Dopo il momento dell’entusiasmo, però, spuntano le prime opinioni contrarie che smontano il fenomeno definendolo ‘hype’: nessuna soluzione rivoluzionaria nell’aria e nemmeno l’open è poi così ‘open’