i-Joy i-HDR250, la soluzione pratica per la gestione file multimediali

Il mercato dei supporti multimediali portatili per la casa è in continua evoluzione, in tanti propongono le loro creazione e tra queste c’è i-Joy con il suo i-HDR250. Il prodotto della i-Joy non è altro che un hard disk esterno, con capacità di 160 GB, che non si occupa solo di memorizzare e preservare i

Il mercato dei supporti multimediali portatili per la casa è in continua evoluzione, in tanti propongono le loro creazione e tra queste c’è i-Joy con il suo i-HDR250.

Il prodotto della i-Joy non è altro che un hard disk esterno, con capacità di 160 GB, che non si occupa solo di memorizzare e preservare i nostri file multimediali, ma è anche in grado di riprodurli e in caso di necessità di registrarli direttamente dalla fonte.

L’interfaccia dell’i-HDR250 è molto semplice e di facile utilizzo, di fatto è identica a quella utilizzata per la gestione dei file e delle cartelle sui PC.

Anche i collegamenti sono molto intuitivi, adatti a chi non è esperto di cavi e attacchi vari.

Tra le caratteristiche principali, c’è da notare la presenza di un lettore di schede di memoria nei formati SD, MMC, CF e la possibilità di collegamento al PC tramite una porta USB 2.0 o 1.1.

Prima di parlare di prezzi, da sottolineare che l’alimentatore dell’i-HDR250 è esterno e il disco prevede nella confezione anche un utilissimo telecomando per poter gestire i nostri file senza alzarci dalla poltrona.

Il prezzo di vendita sul mercato è di circa 149.90 euro, non male se pensiamo che potremmo finalmente liberarci di pile di CD e DVD per avere i nostri file multimediali sempre a portata di mano.

Ti potrebbe interessare
Ballmer: Windows 7 piace al 94% degli utenti
Microsoft

Ballmer: Windows 7 piace al 94% degli utenti

Steve Ballmer è intervenuto alla PDC 2010, annunciando l’arrivo di alcuni nuovi prodotti, oltre agli aggiornamenti che riguarderanno Windows Azure, la piattaforma cloud di Microsoft. Ma uno degli argomenti del discorso è stato Windows 7, considerato da Microsoft un vero e proprio successo che ha superato le aspettative, diventando il sistema operativo con la vendita

Tracce di Windows 8
Windows 8

Tracce di Windows 8

Windows 7 ancora non è uscito e Windows 8 sarebbe già in lavorazione? Pare sia proprio così. La prossima release dovrebbe arrivare nel 2012 come update al prodotto in uscita il prossimo 22 Ottobre (va ricordato che Microsoft, dopo l’esperienza di Windows Vista, ha deciso di cambiare radicalmente il modo di produrre sistemi operativi). Di

L’offerta di Tre UK: chiamate Skype illimitate
skype

L’offerta di Tre UK: chiamate Skype illimitate

In controtendenza con gli altri gestori di telefonia mobile che si schierano contro l’utilizzo di Skype sui dispositivi cellulari per la sua notevole convenienza, come ad esempio T-Mobile tedesca che ha bloccato l’utilizzo del client su iPhone, la Tre, invece, in Gran Bretagna, ha appena presentato l’opzione Skype Mobile. Con questa offerta, Tre UK permette

Oracle acquista Sun per 7,4 miliardi di dollari
oracle

Oracle acquista Sun per 7,4 miliardi di dollari

Dopo un’iniziale trattativa messa in campo con IBM, a sorpresa Sun Microsystems cede all’offerta di Oracle. L’acquisizione, annunciata ufficialmente nella giornata di ieri, muove un capitale totale di 7,4 miliardi di dollari, al netto dei debiti accumulati e delle riserve detenute da Sun. 9,50 dollari per azione (contro i 9,40 offerti da IBM) è quanto

Paga i diritti alla SIAE, ma non alla FIMI: condannato a 3 mesi
Prezzi e tariffe

Paga i diritti alla SIAE, ma non alla FIMI: condannato a 3 mesi

Disavventura giudiziaria, ad Asti, per il gestore di un sito Web che vendeva musica online. Il Tribunale di Torino lo ha condannato, in grado di appello, nonostante egli si fosse premurato di ottenere la cosiddetta “licenza multimediale” da parte della SIAE. Il gestore, denunciato dalla FIMI (Federazione dell’industria musicale italiana) e vincitore nel primo grado