QR code per la pagina originale

Vodafone porta tutta la sua rete HSDPA a 7,2Mbit

,

Da 3,6Mbit a 7,2Mbit di picco grazie a un deciso potenziamento della rete mobile. Vodafone dunque annuncia che chi si connetterà alla sua rete mobile sfruttando l’HSDPA avrà questa gradita sorpresa. Un bel plus di velocità che non fa mai male e che permette all’utente di sfruttare tutti i servizi di ultima generazione con più facilità.

Guarda caso comunque questo piccolo annuncio coincide con l’avvio delle offerte broadband del provider inglese con cui chi si abbona adesso sino a Settembre potrà navigare tramite rete mobile a una velocità appunto di 7Mbit per lasciare poi il passo da Ottobre a una 7Mbit in classica tecnologia ADSL.

7,2Mbit veri oppure all’atto pratico sono molti di meno? Chi naviga attualmente con Vodafone suggerisce che la reale velocità sia nettamente inferiore e anzi casi di banda effettiva ben sotto 1Mbit sono piuttosto frequenti.

Visto che di fatto questo upgrade in alcune zone d’Italia era già esistente da un po’ di tempo i feedback migliori (davvero pochi) parlano di velocità di picco sui 2Mbit ma con medie effettive sui 1,5Mbit.

Nelle aree con HSDPA a 3,2Mbit fino a ieri si navigava come detto molto più lentamente. Speriamo dunque che questo upgrade generale (dove presente la rete HSDPA di Vodafone) sia davvero di sostanza piuttosto che solo di facciata.

La mobilità e l’Internet mobile in generale sono in costante crescita e un aumento della banda così come dei servizi di “terza generazione mobili” sono di fondamentale importanza.