Mouse fascia alta 3: Razer Lachesis

Un altro mouse di fascia alta dotato di tecnologia Laser è sicuramente il Razer Lachesis. Esteticamente molto compatto ha la forma a V che caratterizza quasi tutti i mouse della Casa produttrice.Una volta in funzione si noterà subito la rotella illuminata e il grande logo lampeggiante (di colore bianco o blu) che è presente sul

Un altro mouse di fascia alta dotato di tecnologia Laser è sicuramente il Razer Lachesis. Esteticamente molto compatto ha la forma a V che caratterizza quasi tutti i mouse della Casa produttrice.

Una volta in funzione si noterà subito la rotella illuminata e il grande logo lampeggiante (di colore bianco o blu) che è presente sul corpo del mouse. Se le luci non sono di vostro gradimento è possibile spegnerle tramite il lachesis configurator.

Le caratteristiche sono:

  • Sensore laser fino a 4000 dpi;
  • Memoria interna di 32KB per impostare i propri settaggi preferiti;
  • 9 bottoni programmabili;
  • Velocità massima: 60-100 pollici per secondo;
  • Fondo in teflon per una maggiore scorrevolezza.

Le dimensioni (129mm x 71mm x 40mm) e l’ergonomia lo rendono adatto agli highsenser nonostante il peso non sia regolabile. Il prezzo è di circa 70? è proporzionato alla fascia in cui tale mouse si posiziona.

Ti potrebbe interessare
Sony a7R provata con mano
Imaging

Sony a7R provata con mano

Sony a7R provata in anteprima: è caratterizzata da un eccellente sensore CMOS Full Frame da 36 MP e dispone di un corpo macchina compatto ed elegante.

Microhoo, si riapre il canale delle trattative
Business

Microhoo, si riapre il canale delle trattative

Steve Ballmer sta segretamente tessendo nuove trame tra Redmond e Sunnyvale. Il CEO avrebbe già avuto un contatto informale con Carol Bartz e sarebbe inoltre stato segnalato nei corridoi Time Warner in compagnia di Roy Bostock. Qualcosa, insomma, si muove