QR code per la pagina originale

Commodore Computer Club

,

Chi tra voi ricorda la rivista Commodore Computer Club, CCC per gli amici?

Cominciò ad uscire nel lontano 1982 edita dalla System Editoriale, la rivista ha sicuramente rappresentato un grande punto di rifermento,

Citazione dal sito ready64.org che contiene una completa scansione di tutti i numeri di CCC:

“CCC è la rivista che più di ogni altra ha avuto il merito di formare la prima generazione di programmatori italiani”.

Questa rivista non si limitava a fornire listati già pronti, come facevano molte altre, ma cercava di creare interesse intorno al mezzo informatico sviluppando un interesse attivo verso il computer.

Si creò attorno a questa rivista un ambiente particolarmente fecondo. Nei suoi numeri mensili venivano discussi argomenti riguardanti la programmazione basic, linguaggio macchina, la struttura hardware e software del CBM 64, VIC 20, PET e le altre macchine Commodore.

Naturalmente spesso venivano inclusi, come si usava allora, molti listati. Uno dei lettori “Appassionati” Danilo Tomma scrisse delle famose routine grafiche 3d per il CBM 64.

Una sfida titanica nello spazio di 4096 byte scrivere delle routine grafiche comprese di funzioni seno e coseno direttamente il linguaggio macchina, solo numeri.

Sfide e idee accettabili solo allora, che molto probabilmente solo la pazzia della passione possono spiegare. La rivista chiuse al 90° numero a causa della mutata situazione: erano nati nel frattempo altre riviste più dedite alla pubblicità di hardware e software vari che alla diffusione di una vera cultura informatica.