Tre ed Ericsson portano l’HSPA a 5,8Mbit

Ericsson e 3 Italia hanno stabilito un nuovo primato mondiale: la realizzazione del primo collegamento dati in mobilità con tecnologia HSPA “enhanced” su rete commerciale. La versione “enhanced” della tecnologia HSPA permette di raggiungere una velocità massima in uplink di 5.8 Mpbs e una riduzione significativa del tempo di latenza di rete, migliorando ulteriormente le

Ericsson e 3 Italia hanno stabilito un nuovo primato mondiale: la realizzazione del primo collegamento dati in mobilità con tecnologia HSPAenhanced” su rete commerciale. La versione “enhanced” della tecnologia HSPA permette di raggiungere una velocità massima in uplink di 5.8 Mpbs e una riduzione significativa del tempo di latenza di rete, migliorando ulteriormente le applicazioni interattive per i consumatori.


Un grandissimo risultato che porterà moltissimi benefici agli utenti finali perchè potranno godere di prestazioni migliori e finalmente potranno godere di una vera banda larga anche in mobilità senza dover scontare i classici problemi dei collegamenti mobili.

Il comunicato stampa congiunto di Ericsson – Tre.

Ti potrebbe interessare