QR code per la pagina originale

Gli internettiani salgono a quota 1,4 miliardi

,

Secondo un report di IDG Digital Marketplace Model and Forecast, le persone che utilizzano Internet sono circa 1,4 miliardi. Ovvero, un quarto dell’attuale popolazione mondiale. Una cifra piuttosto elevata, ovvio frutto della combinazione di alcune aree densamente connesse e di altre ampie zone particolarmente trascurate dalla rete.

Non solo: secondo la stessa analisi, entro quattro anni tre persone su 10 saranno stabilmente connesse a Internet, per un ammontare in quantitativo assoluto pari a oltre 1,9 miliardi, destinati a divenire 2 miliardi entro 6-8 anni.

Aumenta anche la diversificazione negli accessi alla rete, con i personal computer che mantengono stabilmente il primato come mezzo di comunicazione. Secondo IDC, tuttavia, entro il 2012 i dispositivi mobili supereranno i PC come sistema preferenziale di connessione a Internet, mentre è atteso in forte crescita anche l’utilizzo delle console per i giochi e i servizi di rete.

Stando alle previsioni di IDC, inoltre, alcune funzioni tradizionali rimarranno fortemente popolari: tra queste l’invio e la ricezione di email, lo shopping online, e le funzioni di ricerca. Stimato in deciso sviluppo, invece, l’utilizzo di blog e social network.