QR code per la pagina originale

La prima serata TV gli americani la vedono online

,

Una ricerca della società statunitense Integrated Media Measurement(Immi), rivela che circa il 20% del pubblico televisivo segue i programmi di prima serata online anziché in televisione: un telespettatore americano su cinque.

Una metà di questi usa Internet per guardare i programmi che non è riuscita a vedere
completamente alla TV e per ricercare e riguardarne alcuni spezzoni. Mentre l’altro 50%
sembra aver cominciato a usare il PC come un sostituto totale della TV.

Amanda Welsh, capo del settore ricerca della IMMI, ha detto che:

Questo è il primo studio che rivela l’esistenza di una quota significativa di persone che guardano i programmi della prima serata online e non in TV

Secondo il rapporto, per la maggior parte i “Webspettatori” sono donne bianche con un buon
livello di istruzione ed economico (tra i 40.000 e gli 80.000 dollari l’anno) con un’età compresa tra i 25 e i 44 anni. Le donne, spiega la ricerca, sono impegnate nel lavoro e nella famiglia, e quindi non possono permettersi di seguire i rigidi orari imposti dal palinsesto televisivo, ma cercano di recuperare online a seconda dei loro interessi e del proprio tempo.

Il campione della ricerca ha riguardato circa 3000 persone di tutte le età distribuite tra
Houston, New York, Chicago, Los Angeles, Miami e Denver, per un periodo di tempo compreso
tra le fine del 2007 e primavera 2008.