QR code per la pagina originale

Telefonica accresce partecipazione in China Netcom

,

La seconda compagnia telefonica più importante d’Europa, Telefonica, ha annunciato l’intenzione di incrementare la propria partecipazione nella China Netcom: la società avrebbe infatti deliberato l’acquisto di quote per un valore complessivo che si aggira intorno a 1,1 miliardi di euro.

Telefonica aumenterà la propria presenza in China Netcom attraverso varie fasi: dapprima acquistando il 2,7% del capitale della compagnia target per 368 milioni di euro; successivamente alla fusione con China Unicom, Telefonica acquisterà un ulteriore 3,03% per una cifra vicina ai 400 milioni di euro.

Telefonica sembra quindi intenzionata più che mai ad aggredire i mercati asiatici, e in particolar modo quello cinese, considerato quello più ampio e con interessanti margini di crescita. Altri investimenti sono invece stati pianificati per i Paesi emergenti latino-americani.