Le nuove stime di Nokia trascinano il titolo al ribasso

Le azioni di Nokia hanno subito un duro contraccolpo durante le negoziazioni alla Borsa di Helsinki, finendo in un precipizio in cui il fondo è stato rappresentato da un decremento del 9,5% del valore dei titoli azionari della compagnia finlandese; più contenuta, ma nemmeno più di tanto, la discesa sulla borsa statunitense (- 7,6%).La colpa

Le azioni di Nokia hanno subito un duro contraccolpo durante le negoziazioni alla Borsa di Helsinki, finendo in un precipizio in cui il fondo è stato rappresentato da un decremento del 9,5% del valore dei titoli azionari della compagnia finlandese; più contenuta, ma nemmeno più di tanto, la discesa sulla borsa statunitense (- 7,6%).

La colpa del cattivo risultato di borsa è da attribuire a un comunicato stampa diramato venerdì da Nokia, nel quale la società esprimeva un pessimismo particolarmente esplicito sul futuro della propria quota di mercato, con un riferimento piuttosto attento per ciò che succederà durante il terzo quarto solare.

A danneggiare la fetta di mercato di Nokia potrebbe essere la dura concorrenza esercitata dai principali concorrenti: la società finlandese teme soprattutto che le politiche aggressive dei prezzi strategicamente messe in atto dai main competitor possa erodere nel medio termine la quota in proprio possesso.

Nokia avrebbe infatti intenzione di non rispondere con dei tagli di prezzo alle decisioni tattiche dei rivali.

Ti potrebbe interessare
BenQ C36, per gli appassionati di musica
Google

BenQ C36, per gli appassionati di musica

BenQ arricchisce la sua collezione di cellulari con un nuovo music-phone, il modello C36.Dalla linea fresca e giovanile, il BenQ C36, ottimizzato ovviamente per la riproduzione audio, ha due altoparlanti incorporati nella scocca, intorno alla lente della fotocamera da 1,3 Megapixel posta sul retro; non terminano qui, però, le sorprese, perché il lettore multimediale e

L’anno d’oro dei videogames
Business Intrattenimento

L’anno d’oro dei videogames

Il 2007 è stato l’anno in cui i videogames hanno confermato il momento buono del settore. In crescita hardware e software, con Nintendo e Halo a dominare i rispettivi comparti. La PS3 rimane ancora nell’ombra di Wii e Xbox 360 e ci si aspetta un 2008 d’or

Wind: ritorna Special Card
Google

Wind: ritorna Special Card

Dal 7 maggio e fino al 30 settembre 2007 è possibile attivare l’opzione Special Card, opzione che permette di accumulare fino a 3.000 euro di bonus pari al valore del traffico in telefonate, SMS e MMS nazionali, effettuato nei 30 giorni successivi all’attivazione. Questa opzione non è nuova per Wind, che adesso la ripropone per