Nice: un inizio brillante

Recentemente, la società italiana Nice, che si occupa principalmente della produzione di apparecchi domotici, ha fatto il suo ingresso in borsa, potendo contare su un mercato in espansione e su buone prospettive di crescita.La scelta si è rivelata quanto mai azzeccata e i risultati non si sono fatti attendere arrivando forse anche a superare le

Recentemente, la società italiana Nice, che si occupa principalmente della produzione di apparecchi domotici, ha fatto il suo ingresso in borsa, potendo contare su un mercato in espansione e su buone prospettive di crescita.

La scelta si è rivelata quanto mai azzeccata e i risultati non si sono fatti attendere arrivando forse anche a superare le aspettative. Il primo semestre di attività di Nice come società per azioni si è chiuso con un aumento dei ricavi del 18%, fino a raggiungere quota 96,5 milioni di euro.

In linea con questo dato, si riscontrano anche un aumento dell’utile netto e della redditività, rappresentata tramite l’indicatore Ebitda, detto anche margine operativo lordo. L’utile netto sale infatti fino a raggiungere 16,9 milioni di euro, crescendo del 12,1 % rispetto al momento dell’ingresso in borsa.

L’Ebitda sale a 27,5 milioni di euro, in crescita del 6,9%. E pare che l’azienda non abbia intenzione di fermarsi. Decise infatti, a questo proposito, le dichiarazioni del presidente e amministratore delegato Lauro Buoro, che conta di confermare gli ottimi risultati ottenuti con un’ulteriore crescita nel prossimo anno.

Ti potrebbe interessare
Microsoft: in arrivo Xbox LIVE TV
Microsoft

Microsoft: in arrivo Xbox LIVE TV

Anche Microsoft potrebbe entrare nel settore delle Live TV, e potrebbe farlo entro la fine dell’anno con un servizio apposito per Xbox. Le voci su di una possibile Xbox LIVE TV girano già da mesi, ma ora, secondo le indiscrezioni, Microsoft sarebbe più vicina alla preparazione del progetto denominato Orapa.

Per la prima volta il fatturato di Vodafone batte quello di Tim
Google

Per la prima volta il fatturato di Vodafone batte quello di Tim

È la prima volta che accade. Vodafone ha battuto Tim sulla guerra al fatturato, con ricavi nel primo trimestre dell’anno di 1,874 miliardi di euro contro 1,85 miliardi di Tim. Si tratta di un sorpasso storico per quanto riguarda la telefonia mobile in Italia.Per Vodafone si tratta di un primato anche in termini di minuti

SMS in Braille? Su Next Open Innovation la nuova applicazione Nokia Braille Reader
Google

SMS in Braille? Su Next Open Innovation la nuova applicazione Nokia Braille Reader

Post sponsorizzato Esistono oggi diversi software che permettono agli utenti non-vedenti di leggere i testi al computer, sfruttando sistemi di stampa in Braille o audio. Per quanto riguarda però il mondo mobile, questa fascia di utenti è ancora tagliata fuori dall’utilizzo degli SMS. La sempre maggiore diffusione di dispositivi touchscreen apre le porte a una

Doom e Quake per iPhone e iPod touch?
Apple

Doom e Quake per iPhone e iPod touch?

Gli FPS, acronimo di “First Person Shooter“, sono sempre stati fra i giochi più gettonati del panorama videoludico; spesso biasimati per l’eccessiva dose di violenza, si sono comunque ritagliati una fetta di mercato tutt’altro che ristretta, facendo la fortuna delle software house che riuscivano a proporre la ricetta giusta che soddisfacesse la voglia di azione

Microsoft Xbox tiene duro: niente blu-ray
blu ray warner

Microsoft Xbox tiene duro: niente blu-ray

Che farà Microsoft, ora che perfino Time Warner, l’unità di Warner Bros, leader nel mercato dell’entertainment domestico, ha deciso di abbandonare il formato Hd-dvd per abbracciare il mondo sofisticato del Blu-ray (la decisione è arrivata a inizio Gennaio, ne abbiamo parlato su Webnews)?Se lo chiedono in tanti, così come tante sono le risposte e le

Le vendite di Natale su Amazon
amazon iphone ipod

Le vendite di Natale su Amazon

L’anno scorso (2007) le vendite on-line hanno trionfato in USA, le cifre definitive non sono ancora note, qualcuno indica un incremento del 20%, in ogni caso sembra che i risultati siano superiori alle aspettative.Chiaramente tra gli oggetti più venduti vi sono gli apparecchi elettronici: lettori MP3, portatili, navigatori, telefoni e lettori DVD.