QR code per la pagina originale

Raffreddamento a liquido per la MSI N280GTX OC HydroGen

,

L’attuale panorama delle schede video di fascia alta in casa nVidia è dominato dalle soluzioni GeForce GTX 280, basate sulla GPU GT200 con specifiche standard pari a 602MHz per il core, 1296MHz per gli shader e 1107MHz per la memoria.

MSI propone la sua N280GTX OC HydroGen, una scheda video dotata di un sistema di raffreddamento a liquido capace di prestazioni degne di nota soprattutto in condizioni di overclock.

Si tratta di un waterblock realizzato in rame che, grazie alla struttura basata su micro canali per il passaggio dell’acqua, occupa un solo slot, consentendo quindi di attrezzare senza problemi configurazioni SLI con più schede video.

Questo sistema di raffreddamento consente di ottenere un overclock del 17% sulla frequenza del core, raggiungendo i 700MHz e mantenendo una temperatura più bassa di 10° rispetto alle soluzioni di raffreddamento ad aria assestandosi sui 40°, valore degno di nota per una scheda operante fuori specifica.

Sulle pagine del sito di MSI è possibile vedere una fotografia termica che permette di confrontare direttamente l’efficacia di raffreddamento della N280GTX OC HydroGen rispetto a una GTX 280 standard.

Non è ancora noto il prezzo di vendita, ma è lecito aspettarsi una cifra non poco superiore alle GTX 280 con raffreddamento standard ad aria.