Cisco, attesa per la nuova strategia di crescita

Entro venerdì Cisco Systems dovrebbe pubblicare i dati previsionali relativi alla propria stimata crescita nel lungo periodo: grande attesa c’è intorno alle dichiarazioni della società, che rifletteranno probabilmente gli effetti derivanti dal rallentamento americano nella domanda e negli investimenti in tecnologia.Bisognerà quindi vedere quanto sarà ampio e negativo tale effetto, e osservare se le stime

Entro venerdì Cisco Systems dovrebbe pubblicare i dati previsionali relativi alla propria stimata crescita nel lungo periodo: grande attesa c’è intorno alle dichiarazioni della società, che rifletteranno probabilmente gli effetti derivanti dal rallentamento americano nella domanda e negli investimenti in tecnologia.

Bisognerà quindi vedere quanto sarà ampio e negativo tale effetto, e osservare se le stime di Cisco verranno poi riprese dalle altre compagnie del settore. Secondo gli analisti, tuttavia, il chief executive officer della società, John Chambers, non farà alcun annuncio catastrofico e, anzi, è probabile che rassicurerà i mercati finanziari circa l’evoluzione del settore.

È altresì probabile che le stime di crescita dei ricavi Cisco possano assestarsi su una percentuale vicina al 15%, spinti al rialzo dalle vendite di alcune serie di dispositivi necessari per sostenere la forte crescita del traffico sulla rete.

I pessimisti, invece, credono che Cisco possa pubblicare dei dati fortemente in contrazione, visto anche che durante l’ultimo trimestre gli stessi punti di forza della compagnia (come le vendite dei router) hanno subito qualche lieve scossone.

Entro settimana, a previsioni diramate, vedremo cosa succederà.

Ti potrebbe interessare
Google Docs affila le armi per il 2010
Software e App

Google Docs affila le armi per il 2010

Il 2010 porterà con sé un’ampia gamma di novità e implementazioni per la suite di applicativi online Google Docs. Le modifiche renderanno l’offerta maggiormente appetibile e potrebbero consentire a Google di erodere parte del bacino di utenti di MS Office

Adsense apre alle parole chiave legate a brand commerciali
Web e Social

Adsense apre alle parole chiave legate a brand commerciali

Google ha deciso di aprire il ricco mercato delle parole chiave legate a brand commerciali, trademark e slogan famosi fino ad oggi filtrati o rifiutati. A partire dal 4 giugno le società che si trovano nei paesi della lista ufficiale selezionata da Google, fra cui compaiono USA, UK, Egitto, Arabia Saudita, Israele, Irlanda, Singapore, Sud

Un nuovo brevetto da Apple per Snow Leopard
Apple

Un nuovo brevetto da Apple per Snow Leopard

MacRumors ci segnala un nuovo brevetto di Apple.Questa volta Apple si è concentrata sulle promesse di Snow Leopard, ovvero ha fatto il punto sulle due caratteristiche del prossimo Mac OS X più importanti e più attese: Grand Central e OpenCL.Il primo permette alle singole applicazioni di sfruttare appieno i processori multicore, il secondo permette alla

HSDPA: Una marcia in piu verso la tecnologia
Google

HSDPA: Una marcia in piu verso la tecnologia

Un passo avanti verso le nuove tecnologie, scalzato anche l’UMTS grazie all’HSDPA???HSDPA è l’acronimo di High Speed Downlink Packet Access, o meglio una tecnologia superiore alla attuale UMTS che permette di ampliare la larghezza di banda delle attuali reti raggiungendo velocità elevata. L’HSDPA può essere considerato l’ultimo anello di una catena costituita dalla tecnologia GSM