QR code per la pagina originale

Trasformare il PC in Home Theatre con Antec

,

Un PC, operante con i sistemi più classici, da Windows MCE a tutte le versioni di Vista e XP. Questo è quanto basta ad Antec e ai suoi Multimedia Station per creare un vero e proprio Home Theatre.

La proposta Antec si basa su un semplice kit di componenti informatici, con ricevitore a raggi infrarossi e telecomando gestiti con il software iMEDIAN HD di iMON, che permette un accesso semplice e completo ai contenuti multimediali e al collegamento di rete, tramite una intuitiva interfaccia grafica, fornendo il supporto per una risoluzione pari a 1080p.

Quattro le configurazioni disponibili, per poter rispondere alle esigenze di ogni tipo di utenza. Si parte dal modello E-Z, un vero media center di base, pensato per essere ultraleggero e trasportabile, con telecomando, ricevitore IR esterno; si può applicare sia su monitor sia su un semplice notebook, con i quali potrà interagire tramite porta USB.

Si passa per il modello Basic, dotato di ricevitore IR con guida di fissaggio per unità a disco da 3,25″ e dotato dell’opzione di programmazione anticipata.

Su altri livelli i modelli Elite e Premier. Il primo offre un design più ricercato, un telecomando Delux, un ricevitore IR da 5,25″, con display VFD e rotella per il controllo del volume mentre il secondo è equipaggiato con uno display LCD e con un pannello anteriore interattivo, in grado di gestire direttamente i contenuti multimediali tramite un menù di navigazione.

In generale spicca l’estrema facilità di installazione, cui si aggiunge una linea elegante e adatta ad ogni tipo di esigenza. E il PC diventa un vero e proprio sistema di Home Enterteinment.