QR code per la pagina originale

Seguire gli uragani con Stormpulse

,

Nel mondo in cui viviamo esiste una rete di relazioni che accomuna i fenomeni ambientali che avvengono in ogni parte del pianeta. Non possiamo restare indifferenti di fronte a ciò che accade lontano da noi solo perché pensiamo che ne siamo immuni per la distanza che ci separa dai luoghi in cui si verificano i disastri ambientali.

Spesso infatti si innesca una catena di avvenimenti che comunque, in un modo o nell’altro, finiscono col coinvolgerci tutti in quanto comunità mondiale. E Internet, avendo ridotto le distanze e i tempi impiegati per percorrerle, ci ha abituati a considerarci membri di una società che comprende tutto il mondo.

Di recente abbiamo assistito agli effetti devastanti di uragani come Gustav e Hanna e nel 2007 Katrina. Stormpulse è un sito molto interessante che utilizza delle mappe sullo stile di quelle di Google per offrire un sistema che traccia il percorso di un uragano, in modo che gli utenti possano seguire in diretta lo spostamento di questo evento della natura.

Nella schermata dell’applicazione Web vengono visualizzate le informazioni per monitorare la forza e le eventuali direzioni dell’uragano lungo le coste dell’America. Sono disponibili anche i percorsi segnati in maniera precisa con delle linee e gli orari previsti. Gli internauti possono accedere ad informazioni scientifiche dettagliate che provengono dal National Hurricane Centre.

Particolarmente interessante è il vasto archivio degli uragani grazie al quale è disponibile la visualizzazione di questi fenomeni naturali selezionati per intensità o anno.