QR code per la pagina originale

GPU per netbook anche da S3 Graphics

,

Nei subnotebook o netbook, le schede madri impiegano un sottosistema video integrato (IGP), sia perché gli utenti a cui sono indirizzati non necessitano di elevate prestazioni grafiche, sia per mantenere bassi i consumi e aumentare l’autonomia delle batterie.

Qualche volta però un piccolo incremento di potenza video potrebbe essere utile e l’attuale piattaforma Intel Atom non raggiunge prestazioni sufficienti in diversi campi di utilizzo, tra cui quello multimediale.

S3 Graphics ha dunque presentato la famiglia di GPU Chrome 400 ULP, rivolta al settore dei netbook (principalmente con chipset VIA), che conserva le caratteristiche di basso consumo, ma supporta senza problemi la riproduzione di contenuti video ad alta definizione.

In particolare, queste nuove GPU accelerano la riproduzione di flussi video nei formati MPEG2-HD, VC-1, H.264 e WMV-HD, mantenendo il consumo complessivo a pieno carico sotto i 7 W. Presente anche il supporto per le DirectX 10.1 di Microsoft.

Le tre versioni disponibili, Chrome 430 ULP, Chrome 435 ULP e Chrome 440 ULP, sono realizzate con processo produttivo a 65 nanometri e differiscono in base alle frequenze di lavoro per core e memoria (attualmente non note).

Siamo in attesa dei primi dati circa il consumo effettivo di queste GPU, per capire se una simile soluzione possa impensierire il monopolio dell’Atom di Intel. Anche se è presente il supporto per le DirectX 10.1, non crediamo che un netbook possa utilizzare Windows Vista come sistema operativo, notoriamente poco adatto per sistemi a basso consumo.