QR code per la pagina originale

Quanto è influente la blogosfera?

Technorati ha fornito gli ultimi dati sullo "stato della blogosfera". Dalla ricerca emerge come un blogger dedichi circa 10 ore la settimana al proprio weblog, che spesso diviene una buona fonte di guadagno. Cresce la fiducia degli old media nei blogger

,

Technorati ha da poco concluso “State of the Blogosphere” con nuovi interessanti dati sull’andamento dei blog che ormai popolano la Rete indicizzati dal suo aggregatore. Le nuove informazioni si unisco ai report rilasciati nel corso degli ultimi giorni e tesi a fornire un profilo dei blogger maggiormente attivi in Internet e le motivazioni e i canali attraverso i quali diffondono le loro opinioni e mantengono viva la discussione online. L’analisi sullo stato della blogosfera si colloca idealmente in continuità con il recente rapporto della società Universal McCann, pubblicato la settimana scorsa, teso a evidenziare il profondo cambiamento avvenuto nella costruzione delle opinioni online, processo ora sempre più dipendente dai contenuti veicolati dai blog.

Stando ai nuovi dati forniti da Technorati, un blogger su quattro dedica circa 10 ore ogni settimana alla creazione di contenuti per il suo spazio online. Il 50% degli utenti, invece, impiega mediamente 4 ore del proprio tempo libero per aggiornare il proprio blog, il 15% meno di un’ora e il 24% più di 10 ore con punte che superano anche le 20 ore nel corso dell’intera settimana. Oltre alla produzione dei nuovi contenuti, parte del tempo viene naturalmente impiegata per la manutenzione del proprio spazio web, condizione inevitabile per mantenere visibili e facilmente accessibili le pagine prodotte. Il 78% del campione intervistato da Technorati dichiara di provvedere in completa autonomia alla configurazione del blog, il 13% fa affidamento sulle informazioni che può ritrovare online o sull’aiuto gratuito degli amici, mentre il restante 9% preferisce fare riferimento ai professionisti (si tratta generalmente di società o personaggi di spicco come celebrità e politici).

Il sistema utilizzato da Technorati per determinare l’autorevolezza di un blog riflette alcuni interessanti dettagli sulla blogosfera. I blog con un’alta autorevolezza sono generalmente aggiornati con maggiore frequenza, anche con 10 post al giorno, mentre i weblog con minore “authority” e non appartenenti ai primi 100 della classifica includono al massimo 4 nuovi contenuti al giorni. Occorre comunque sottolineare che buona parte dei blog compresi nelle prime 100 posizioni di Technorati sono gestiti a livello professionale, spesso grazie alla collaborazione di un alto numero di blogger.