QR code per la pagina originale

Afrigadget: alla scoperta di invenzioni ingegnose in Africa

,

Solitamente quando si sente parlare di Africa questa viene dipinta e raccontata come se esistessero due sole Afriche: una fatta di guerre e dittatori e l’altra fatta di persone che muoiono di fame.

La realtà è ben diversa, accanto a questi problemi che certo affliggono da tempo il bel continente, vi sono anche realtà estremamente interessanti che, però, non “fanno notizia”, non interessano e quindi non vengono riportate.

Afrigadget è il punto di partenza per chi vuole scoprire l’Africa senza i filtri imposti dai media tradizionali, lasciandosi trasportare in un viaggio attraverso il continente alla ricerca delle invenzioni più particolari ed ingegnose che i locali hanno generato per far fronte a necessità quotidiane.

L’Africa è infatti fatta anche di tantissime persone che vogliono produrre ricchezza e migliorare l’economia del Paese, rimboccandosi le maniche e dandosi da fare. Pochi sanno, ad esempio, che in Kenya c’è una blogosfera attivissima ricca di contenuti di qualità, tanto da essere rispettata e citata come fonte autorevole di notizie.

Molti Paesi Africani stanno quindi sfruttando le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie, creando un affascinante contrasto tra economie medievali e moderne tecnologie. Anche internet viene usato con cognizione di causa come veicolo per far circolare informazioni e notizie, come ci dimostra l’aggregatore di blog Afrigator. Una lezione da imparare, forse?