QR code per la pagina originale

MSI sfida Asus con il nuovo netbook Wind U120

,

Il mercato dei subnotebook (o netbook) è sempre in fermento, nonostante gli ultimi modelli proposti abbiano raggiunto prezzi non proprio popolari.

Una delle aziende che riesce a tenere testa al “monopolio” Asus è MSI con l’attuale Wind U100. Per cercare di togliere quote di mercato alla connazionale, MSI si prepara a commercializzare il nuovo netbook Wind U120.

A differenza del nome, dovrebbe conservare lo stesso display da 10 pollici del modello U100, ma verrà aggiunto il supporto per i dischi a stato solido e un’interfaccia wireless 802.11n.

Si vocifera anche la possibile (ma poco probabile) presenza della versione dual core del processore Atom, con conseguente raddoppio dei consumi che passeranno a circa 8 W (4 W per ogni core).

Certa invece la presenza di un modem HSDPA (3,5G) integrato, dotato di un alloggiamento per una SIM card. Poche differenze per quanto riguarda l’estetica, con uno chassis dagli spigoli più arrotondati rispetto al modello U100.

Il netbook sarà disponibile nel corso del mese di Dicembre in due versioni: una con disco rigido magnetico da 120 GB e una con disco SSD da 20 o 40 GB. Si prevede un prezzo al pubblico inferiore ai 500 euro.