QR code per la pagina originale

Sun delude con perdita e ricavi in calo

,

Sun Microsystems ha annunciato i dati del trimestre conclusosi a fine settembre. Dati che non hanno lasciato spazio all’ottimismo, e che hanno visto reagire piuttosto negativamente la Borsa, che ha punito i titoli della società con un calo di oltre il 9%.

I ricavi di Sun sono infatti saliti a quota 3,05 miliardi di dollari rispetto ai precedenti 2,95: un incremento tuttavia giudicato lieve, e quantificato in quasi la metà di quanto preventivato dagli osservatori di mercato.

È stato però il risultato finale del conto economico a deludere particolarmente gli analisti. Sun ha infatti collezionato un trimestre piuttosto deficitario, con una perdita netta pari a 35 centesimi per azione.

La società si è giustificata sostenendo che la propria clientela industriale ha già provveduto a tagliare la spesa nell’ICT a causa delle difficoltà del mercato del credito, che ha provocato una riduzione degli investimenti tecnologici. Di conseguenza, Sun si attende anche una riduzione dei ricavi per il prossimi trimestre, con una crescita complessiva della compagine che potrebbe subire un forte ritardo rispetto a quanto preventivato.

Non è inoltre escluso che la compagnia ponga in essere delle manovre radicali per ridurre l’incidenza dei costi e, tra di essi, quelli legati alle proprie risorse umane. Secondo la stampa, Sun potrebbe rivedere la posizione di circa 2.500 lavoratori, pari a circa il 7% dei propri dipendenti, per i quali sarebbero previste delle forme di uscita dalla struttura societaria.