QR code per la pagina originale

Musicovery: musica che segue l’umore

,

Vorrei segnalare un interessante servizio offerto dal sito Musicovery.

Si tratta di una sorta di “interactive Web radio”, come recita il titolo del sito, che si occupa di scovare la musica adatta al nostro umore del momento e farcela ascoltare in streaming via Web.

Sulla sinistra abbiamo un piccolo rettangolo in cui possiamo scegliere la nostra attuale sfumatura di umore in base a 4 coordinate: “oscuro”, “positivo”, “energetico”, “calmo”.

Se invece abbiamo voglia di ballare, passiamo al tab “dance” e possiamo scegliere tra altre 4 coordinate: tempo+, tempo-, dance+, dance-.

Una volta selezionato l’umore, ci verrà proposto un brano musicale, tramite un’interfaccia flash che ci mostrerà anche tutti i brani al primo collegati.

È inoltre possibile filtrare i risultati in base al genere musicale; al di là dell’umore, se non amiamo alcuni generi musicali, possiamo disattivarli, o attivare solo quelli che preferiamo.

Esiste anche la possibilità di filtrare i risultati in base al periodo (anni 70, 80, etc) e per ogni pezzo che ascoltiamo viene indicata la data di registrazione.

L’idea di classificare la musica in base all’umore non è del tutto nuova, l’avevo trovata anni fa sul sito di allmusic.com, ma in quel caso non si poteva ascoltare nulla, semplicemente consultare discografia e biografia delle numerosissime band presenti.

Nel caso di Musicovery invece, è possibile ascoltare liberamente i brani, anche se la versione free del sito non ha una qualità audio elevata, ed è prevista la possibilità di iscriversi a pagamento per una fedeltà sonora maggiore e altre caratteristiche aggiuntive.

Ci si può anche registrare gratuitamente per memorizzare le proprie preferenze in modo che vengano ricordate quando ci ricolleghiamo al sito.

Purtroppo il menu di registrazione è in Francese, sebbene il sito sia tutto in Inglese, immagino che il progetto sia in fase di sviluppo.

Anche l’interfaccia e alcune funzionalità sembrano al momento incomplete; sarebbero auspicabili dei miglioramenti sia nelle feature sia nel design in flash che appare troppo minimale.

Nonostante ciò, già così com’è, questo sito è un ottimo dj virtuale, capace di tenerci compagnia mentre si lavora o si naviga davanti al computer, oltre che un divertente giocattolo 2.0 (ma potrebbe essere molto più 2.0 sfruttando al meglio le potenzialità già esistenti).