QR code per la pagina originale

iPhone controlla il sistema audio multiambiente Sonos

,

La nuova applicazione di Sonos, produttore di sistemi musicali multiambiente, per iPhone e iPod Touch è in grado di gestire il sistema audio Sonos allo stesso modo dell’interfaccia di controllo CR100, acquistabile separatamente o in bundle col sistema audio.

Sia che si voglia controllare il nostro archivio musicale, sia che si desideri gestire il passaggio/collegamento tra le zone in maniera “on the fly”, o la regolazione del volume, quest’applicazione per iPhone può farlo.

La nuova applicazione di Sonos fatta per iPhone, non solo gestisce la musica messa sul computer, NAS o Time Capsule, ma permette di gestire software come Pandora, Sirius, Rhapsody e Napster, più un supporto per 15.000 nuove stazioni radio e Last.fm.

La funzionalità Last.fm, non solo permette un ascolto personalizzato di stazioni radio sul sistema di audio streaming ma consente anche una piena capacità scrobbling per qualsiasi audio digitale riprodotto attraverso il Sonos. Lo scrobbling consiste essenzialmente nel fatto che, ascoltando un brano su Last.fm i dati che individuano il brano vengono inviati al server e aggiunti al proprio profilo musicale. In questo modo Last.fm saprà proporre sempre più musica gradita al singolo utente, nonché accostare utenti che hanno un’alta affinità musicale tra di loro.

Le nuove stazioni radio sono aumentate, rispetto alla precedente offerta, di 5000; Pandora inoltre offre a Sonos il suo servizio in modo totalmente gratuito. Sia il software Sonos per iPhone (scaricabile qui) che l’aggiornamento alla versione 2.7 sono disponibili gratuitamente.

Eccovi il video di quello che è possibile fare.