QR code per la pagina originale

Tiriciclo.it: il Web per il riciclaggio

,

Recenti fatti di cronaca, che hanno interessato alcune aree del nostro Paese sul problema dei rifiuti e del loro smaltimento, ci hanno consentito di riflettere su una questione che ci riguarda tutti quanti, in quanto ognuno di noi deve dare il proprio contributo perché non si verifichino paradossi come quello dei rifiuti di Napoli.

Una soluzione al problema può essere rappresentata dal riciclaggio e in particolare il sito Tiriciclo.it dedica la sua attenzione alle possibilità di riciclo offerte dal tetrapak. Attraverso il portale gli utenti possono acquisire informazioni su questo materiale e orientarsi così verso la scelta di prodotti che utilizzano contenitori realizzati in tetrapak piuttosto che altri costituiti da materiali diversi.

A questo proposito particolarmente utile si rivela la sezione Riciclo, nella quale viene descritta la composizione chimica del tetrapak e spiega per mezzo di schemi e figure come viene effettuato il suo riciclo. Attraverso il sito Tiriciclo.it abbiamo la possibilità di conoscere quali sono i prodotti realizzati con le sostanze ricavate dal tetrapak riciclato e in che modo vengono impiegati in ambito industriale.

Ci troviamo dunque di fronte ad un evidente esempio di come il Web possa impegnarsi in un’opera attiva di sensibilizzazione nei confronti di problemi di carattere sociale. Questo viene dimostrato anche dal fatto che su Tiriciclo.it possiamo utilizzare la sezione Comuni attivi, per sapere se il nostro comune aderisce all’impegno di favorire il riciclaggio attraverso apposite iniziative. Se il comune in cui viviamo non si interessa al problema, il portale ci spiega come e cosa fare per attivare il sindaco ad affrontare il problema.