Sanyo, utili più che raddoppiati

Buone notizie in casa Sanyo, la compagnia, attualmente target delle mire espansionistiche societarie di Panasonic, ha pubblicato risultati semestrali con utili più che raddoppiati rispetto a quelli conseguiti durante lo stesso periodo dello scorso anno.I profitti netti aziendali sono infatti saliti a 32,6 miliardi di yen (pari a circa 330 milioni di dollari) durante il

Buone notizie in casa Sanyo, la compagnia, attualmente target delle mire espansionistiche societarie di Panasonic, ha pubblicato risultati semestrali con utili più che raddoppiati rispetto a quelli conseguiti durante lo stesso periodo dello scorso anno.

I profitti netti aziendali sono infatti saliti a 32,6 miliardi di yen (pari a circa 330 milioni di dollari) durante il semestre fiscale terminato il 30 settembre. In precedenza, durante lo stesso periodo del 2007, la società conseguì “appena” 16 miliardi di yen.

Buona crescita anche per i ricavi da vendita, giunti a 1,01 trilioni di yen con un incremento percentuale pari al 2,5%.

Sorridono gli azionisti: le azioni di Sanyo, trascinate al rialzo dapprima dalle voci di un interessamento di Panasonic, e poi dagli ottimi risultati appena esposti, hanno guadagnato più del 50% in una sola settimana.

Grande attesa permane, dunque, sulle prossime mosse dell’aspirante acquirente, che dovrà convincere Goldman Sachs, Sumitomo Mitsui e Daiwa Securities (i tre istituti finanziari che controllano la maggioranza delle azioni Sanyo) a disfarsi della propria quota.

I vertici Sanyo, intanto, mantengono invariate le proprie previsioni di crescita per l’anno, con utili in aumento del 22% e ricavi stabili a 2,02 trilioni di yen.

Ti potrebbe interessare
Messagenet, il VoIP sbarca sull’iPhone
Prezzi e tariffe

Messagenet, il VoIP sbarca sull’iPhone

Un po’ di tempo fa, avevamo riportato che Messagenet, noto e apprezzato provider VoIP italiano aveva approntato una piattaforma VoIP dedicata ai dispositivi mobili. In prima battuta il servizio era stato reso disponibile per gli smartphone Symbian con la promessa di rilasciare l’applicativo per iPhone, Windows Mobile e altre piattaforme.Ebbene, da alcuni giorni è finalmente