Mux: condividere e convertire video

Un servizio 2.0 davvero interessante e gratuito che vorrei oggi segnalare è Mux.Si tratta di un servizio che permette di convertire i propri video in numerosi formati (iPod, Divx, AVI, PSP, QuickTime Mpeg, Flash e altri), senza dover acquistare un costoso programma di editing video che faccia la stessa cosa.Ma ci sono altre funzionalità disponibili:

Un servizio 2.0 davvero interessante e gratuito che vorrei oggi segnalare è Mux.

Si tratta di un servizio che permette di convertire i propri video in numerosi formati (iPod, Divx, AVI, PSP, QuickTime Mpeg, Flash e altri), senza dover acquistare un costoso programma di editing video che faccia la stessa cosa.

Ma ci sono altre funzionalità disponibili: la possibilità di uploadare i propri video per condividerli con parenti e amici o inviarli al proprio cellulare di ultima generazione (incluso l’iPhone).

La semplicità d’uso è estrema, non c’è il rischio di perdersi tra le pagine e anche chi non conosce l’inglese non avrà difficoltà particolari ad usare il sito.

In più, per gli sviluppatori, Mux mette a disposizione delle API (interfacce di programmazione) che permettono di implementare le funzionalità offerte anche sul proprio sito o su altre applicazioni online.

Segnalo solo la presenza di qualche sponsor qua e là, ma d’altronde non ci si può certo lamentare di questo, visto che si tratta di un servizio davvero utile e totalmente gratuito.

Non ho provato la condivisione dei video con gli amici, ma in ogni caso la sola possibilità di convertire in tanti importanti formati video mi sembra sufficiente a rendere il sito degno di nota.

Ti potrebbe interessare