L-type: Chieftec propone la sua idea di case

La taiwanese Chieftec (leader nella produzione di case per personal computer) ha annunciato la sua nuova opera, un case a forma di L comprensivo di monitor LCD da 24 pollici agganciabile alla struttura.Si tratta del case L-type, in grado di ospitare schede madri nel formato ATX o mATX, oltre a tutti i componenti classici che

La taiwanese Chieftec (leader nella produzione di case per personal computer) ha annunciato la sua nuova opera, un case a forma di L comprensivo di monitor LCD da 24 pollici agganciabile alla struttura.

Si tratta del case L-type, in grado di ospitare schede madri nel formato ATX o mATX, oltre a tutti i componenti classici che sono richiesti per far funzionare un sistema.

Le dimensioni di questo case sono pari a 255x370x418 mm mentre il peso si aggira attorno ai 6 kg.

Il sistema di raffreddamento prevede una ventola da 120 mm in grado di funzionare ad una velocità di 800 rpm. Inoltre, speciali griglie forate, provvedono ad un migliore flusso d’aria con conseguente controllo della temperatura.

Dal punto di vista dello spazio, L-type mette a disposizione degli utenti la possibilità di installare fino a sette schede in formato PCI e tre hard disk con form factor da 3,5 pollici. Oltre a ciò è possibile montare anche una unità ottica con form factor da 5,25 pollici.

L-Type vedrà la luce degli scaffali dei negozi (online e non) a partire dai primi giorni del 2009 ad un prezzo orientativo di circa 75 euro IVA compresa.

Ti potrebbe interessare
Tutte le acquisizioni del 2010: Microsoft 0, Google 23
Microsoft

Tutte le acquisizioni del 2010: Microsoft 0, Google 23

Secondo quanto pubblicato da Insights CB, Microsoft, nel 2010, non avrebbe acquisito nessuna azienda, al contrario di Google, che è già a quota 23.Perfino il piccolo Twitter (se paragonato al colosso Microsoft) ha compiuto tre acquisizioni nel settore dei mezzi di comunicazione sociale e analisi dei dati.

Nuovi iPod Touch e iPod Nano: appaiono i case
Apple

Nuovi iPod Touch e iPod Nano: appaiono i case

Mancano davvero pochissimi giorni alla presentazione della nuova linea iPod, prevista per il prossimo 1 settembre, ma in rete non hanno tregua i numerosi rumor sui nuovi prodotti di Cupertino. Poche ore fa, infatti, sono state rilasciate alcune immagini dei case di terze parti per questi dispositivi e, a quanto pare, le novità saranno davvero

Windows mobile 6.5 diventa Windows Phone Classic
Google

Windows mobile 6.5 diventa Windows Phone Classic

In questi giorni Microsoft ha monopolizzato l’attenzione del Mobile World Congress di Barcellona con la presentazione ufficiale del suo nuovo sistema operativo per dispositivi portatili, Windows Phone 7 Series. Il nuovo OS segna un cambiamento di rotta repentino rispetto al vecchio Windows Mobile 6.5 che, tuttavia, non andrà in pensione ma cambierà invece nome e

Il nuovo Video di Sony Bravia: Play-Doh
Imaging

Il nuovo Video di Sony Bravia: Play-Doh

Ecco il nuovissimo spot Play-Doh di Sony Bravia. Come di consueto Bravia non abbandona lo stile dei suoi spot legati all’enfasi data ai colori e soprattutto alla capacità di creare dei video veramente spettacolari e con l’annullamento quasi totale di qualsiasi effetto speciale, l’unico “artificio” si riduce al semplice montaggio con la tecnica dello stop-motion.In

iPhone mini?
Apple

iPhone mini?

TechWhack sostiene che Apple sia al lavoro per creare una intera gamma di cellulari, e non un solo modello super accessoriato.In particolare, la casa di Cupertino starebbe progettando un iPhone mini: elegante, economico e compatto.Nel tentativo di immaginare questo prodotto, possiamo pensare all’iPod mini. Così come iPod mini è semplicemente un lettore mp3 (addirittura senza