QR code per la pagina originale

Digital signage: la pubblicità nel punto vendita

,

Il digital signage è una nuova forma di pubblicità innovativa e multimediale che utilizza le tecnologie di ultima generazione per coinvolge i potenziali consumatori, soprattutto nei punti vendita della GDO. Gli strumenti utilizzati per questa forma pubblicitaria sono: videoposter, schermi elettronici, videoproiettori, dispositivi mobili e avvisi pubblicitari digitali.

Il contenuto riprodotto su questi schermi può essere un semplice testo ad immagini statiche oppure dei video in movimento con o senza audio. Alcune reti di digital signage creano una sorta di canale televisivo, con programmi di intrattenimento o informativi con i relativi stacchi pubblicitari.


Lo scopo del digital signage è quello di modificare o dare informazioni su un determinato prodotto nell’immediato, proporre delle offerte promozionali, attirare l’attenzione del cliente in un determinato luogo del punto vendita.

È dunque una forma di comunicazione fondamentale per il marketing, infatti, secondo una ricerca sul digital signage condotta dalla School of Management del Politecnico di Milano e presentata alla manifestazione sulla comunicazione visiva Viscom Visual Communication, il 70% degli italiani decide la marca del prodotto da acquistare davanti agli scaffali e il 54% si farebbe aiutare nella scelta dalle nuove forme di pubblicità digitale di prossimità. I clienti sembrano gradire, e molto, le tecnologie nel punto vendita, soprattutto quelle che rendono più piacevole e coinvolgente l’atto di acquisto.