QR code per la pagina originale

Da Pioneer, due TV al plasma della serie Kuro in edizione limitata

,

Spessore di 64mm, per 50″ di diagonale, cui si aggiunge una particolare ricercatezza nella gamma cromatica che dà vita a due versioni eleganti in bianco e beige. Sono KRP-500AW e KRP-500ABG, l’edizione limitata della gamma dei TV al plasma Kuro di Pioneer.

Durante l’ideazione e la realizzazione di tali modelli l’attenzione si è concentrata sull’aspetto estetico, il problema classico del design e dell’adattamento all’ambiente in cui si inserisce il dispositivo, al punto da creare veri e propri complementi di arredo: KRP-500ABG propone un’accattivante e insolita cornice dalle sfumature beige, mentre KRP-500AW si caratterizza per il colore bianco brillante.

Entrambi i modelli ripropongono i punti di forza, a livello tecnologico, della consolidata serie. A partire dal Full HD, fino all’HD Digital Film Direct 24, passando per una risoluzione di 1920×1080, un TV Turner digitale (DVB-T, DVB-S, DVB-S2) e analogico integrati.

Il ricevitore multimediale in dotazione si caratterizza per la particolare silenziosità, per il design nero lucente e per la richiesta di un unico cavo di connessione, rendendo ideale l’installazione a parete del dispositivo.

Tra gli ingressi si segnalano 4 prese HDMI, una Component, una per RCA AV, 3 per Euro-SCART, una per PC, una porta USB, una per Ethernet e infine due per SmartCard Common Interface; come uscite la dotazione prevede una ottica, una per Audio RCA, una per microfono, una destinata al Subwoofer e una per la funzionalità Colour Sensor.

Supportano i principali formati video, audio e PC, tra cui PAL, SECAM, NTSC3.58, NTSC4.43. PAL60, HD, VGA, SVGA, XGA, Wide XGA, SXGA. Riguardo all’audio sono da sottolineare le opzioni dedicate alle funzioni SRS WOW HD, SRS (Surround), SRS FOCUS, SRS TruBass e SRS Definition.

Hanno ottenuto la certificazione DLNA, che permette l’integrazione in una rete domestica o locale, così da proporre anche contenuti multimediali presenti in uno o più server collegati e gestibili attraverso la semplice funzione Home Media Gallery.

Sono controllabili tramite telecomando preimpostato in alluminio, con particolare retroilluminazione che rende maggiormente visibili e gestibili i tasti negli ambienti bui e, se connesso con il sistema Kuro Link, in grado di gestire anche i dispositivi collegati.

Saranno disponibili anche optional interessanti, dal supporto rotante colorato in abbinamento, alla staffa da parete, sino ai diffusori laterali. Rimane limitata come serie… anche nel prezzo, che al momento si aggira intorno ai 5000 euro.

Video:Nuova gamma TV Samsung SUHD