La Schedina di Luciano Moggi su 7iTV

Dal 26 gennaio scorso, per tutti gli appassionati del Totocalcio c’è un appuntamento da non perdere. In diretta streaming dal sito di 7iTv, Luciano Moggi farà i suoi pronostici per le partite che comporranno la schedina del fine settimana. Anche se molto chiacchierato e al centro del più grande scandalo calcistico degli ultimi anni, Luciano

Dal 26 gennaio scorso, per tutti gli appassionati del Totocalcio c’è un appuntamento da non perdere. In diretta streaming dal sito di 7iTv, Luciano Moggi farà i suoi pronostici per le partite che comporranno la schedina del fine settimana. Anche se molto chiacchierato e al centro del più grande scandalo calcistico degli ultimi anni, Luciano Moggi non ha perso il suo grande appeal. Sicuramente è un personaggio che divide, ma resta pur sempre un esperto del nostro calcio che grazie al Web ha trovato il modo per continuare a dire la sua.

La nuova trasmissione si chiama “La Schedina di Moggi“, e va ad aggiungersi al Web-show che l’ex dirigente della Juventus conduce regolarmente da qualche mese sempre su 7iTV, ovvero “La Serie A di Moggi“, nel quale non risparmia critiche, commenti salaci e frecciate ai protagonisti del pallone.

Di 7iTV, portale video e Web-tv della Citel Group, vi avevamo già parlato. Quattro canali tematici, contenuti aggiornati quotidianamente che spaziano dall’informazione alla cultura, dall’intrattenimento all’economia e la vita quotidiana. Dal giorno del lancio, a giudicare dai tanti contenuti e programmi offerti, posso tranquillamente affermare che i responsabili del progetto hanno fatto molti passi in avanti e, a mio giudizio, rappresentano una delle migliori Web-tv italiane del momento.

Di certo, rispetto ad altre realtà, i responsabili di 7iTV hanno avuto la possibilità di fare molti investimenti, soprattutto nelle attrezzature e, inoltre, annoverare Luciano Moggi tra i volti della propria TV non è da tutti.

Sia La Schedina che il commento alla giornata calcistica, risultano essere due programmi tecnicamente molto ben realizzati. Entrando nel merito delle opinioni di Moggi sul campionato e sulle squadre, lascio ovviamente a ognuno di voi la libertà di pensarla come più volete.

Ti potrebbe interessare