Rs 500: un netbook da 10 dollari in arrivo dall’India

Fino ad oggi quella promossa dall’associazione OLPC (One Laptop Per Child) era la via più efficace e conveniente per dotare le popolazioni in gravi difficoltà economiche di strumenti informatici, attraverso la distribuzione di computer portatili al prezzo di 100 dollari.Le cose starebbero però per cambiare: Arjun Singh, Ministro per lo Sviluppo delle Risorse Umane indiano,

Fino ad oggi quella promossa dall’associazione OLPC (One Laptop Per Child) era la via più efficace e conveniente per dotare le popolazioni in gravi difficoltà economiche di strumenti informatici, attraverso la distribuzione di computer portatili al prezzo di 100 dollari.

Le cose starebbero però per cambiare: Arjun Singh, Ministro per lo Sviluppo delle Risorse Umane indiano, presenterà in occasione del National Mission on Education through Information and Communication Technology un modello di netbook, al momento identificato con la sigla Rs 500, che presto potrebbe essere distribuito a soli 10 dollari.

Stando alle prime informazioni rilasciate, al momento i costi di realizzazione si aggirano intorno ai 20 dollari, ma sono destinati a dimezzarsi una volta che il ciclo produttivo sarà pienamente operativo.

Con tutta probabilità non si tratterà di una macchina paragonabile, in termini di prestazioni, a quelle commercializzate dalle più grandi aziende del settore, ma dotata delle funzioni base per consentire a chiunque di apprendere almeno i fondamenti dell’informatica, come l’elaborazione di testi o la navigazione in rete.

Ti potrebbe interessare
L’accelerazione hardware di IE9 è la migliore, parola di Microsoft
Microsoft

L’accelerazione hardware di IE9 è la migliore, parola di Microsoft

Il 15 settembre è la data scelta da Microsoft per rilasciare la Internet Explorer 9 Beta, la nuova versione del suo popolare browser. Ma come pubblicato su IEBlog, l’attenzione di Microsoft si è concentrata tutta sull’accelerazione hardware, con una spiegazione dettagliata del suo funzionamento.È proprio su questo punto che Microsoft sembra aver rivolto gran parte

Uno spot pubblicitario girato con l’iPhone 3G S
Imaging

Uno spot pubblicitario girato con l’iPhone 3G S

Ecco un esempio di come può essere sfruttata la buona qualità della modalità di registrazione video presente sull’iPhone 3G S. Questo spot pubblicitario è stato realizzato utilizzando il dispositivo Apple come videocamera, per poi ricevere solo pochi ritocchi al computer, in modo da includere alcuni effetti speciali.

I modem proposti dagli operatori di telefonia mobile
Prezzi e tariffe

I modem proposti dagli operatori di telefonia mobile

Sicuramente avrete notato la mole di pubblicità dei vari operatori di telefonia mobile, che promettono connessioni ad internet ovunque, ad altissime velocità e in qualsiasi momento. Una volta attivata la “promozione” l’operatore mette a disposizione dell’utente un modem idoneo, diverso per ogni provider. Vediamo cosa ci propongono TIM, Vodafone, Wind-Tre prendendo spunto da un bell’articolo