Danamics ritira dal mercato l’LM10, il suo dissipatore a metallo liquido

La danese Danamics ha deciso di ritirare dal mercato il suo dissipatore a metallo liquido LM10 di cui avevamo parlato in un precedente articolo.Si tratta di una soluzione particolarmente performante, in grado di soddisfare le necessità dissipative di utenti esigenti.Il problema alla base della scelta della casa produttrice è nel prezzo di vendita, non competitivo

La danese Danamics ha deciso di ritirare dal mercato il suo dissipatore a metallo liquido LM10 di cui avevamo parlato in un precedente articolo.

Si tratta di una soluzione particolarmente performante, in grado di soddisfare le necessità dissipative di utenti esigenti.

Il problema alla base della scelta della casa produttrice è nel prezzo di vendita, non competitivo nonostante le alte performance del dissipatore. Si ricorda che l’LM10 ha un prezzo di commercializzazione attorno ai 300 euro.

Secondo le comunicazioni della Danamics stessa, sembra che l’azienda stia sviluppando una nuova soluzione caratterizzata anche da un prezzo di listino molto più favorevole.

Il ritiro sembra però soltanto una scelta temporanea. Non è chiaro se l’LM10 troverà nuova collocazione sul mercato.

Ti potrebbe interessare
Come segnalare un guasto della propria linea internet
Prezzi e tariffe

Come segnalare un guasto della propria linea internet

Sembra facile, quante volte però avete telefonato alle assistenze tecniche dei vostri provider con il solo risultato di passare 40 minuti in attesa di parlare con l’operatore per poi sentire cadere la linea appena vi rispondono? Oppure quante volte cercate di segnalare un guasto e dall’altra parte vi trattano con superficialità prendendovi quasi per visionari?