VIA Em-ITX: la prima scheda madre con doppio profilo I/O

VIA Technologies ha annunciato una scheda madre in un nuovo form factor, denominato Em-ITX, destinata agli sviluppatori di sistemi embedded.Il nuovo standard Em-ITX è stato definito da VIA e va a confrontarsi direttamente con il Mini-ITX: rispetto a questo c’è un risparmio di spazio pari al 30% e fino al 200% in più di area

VIA Technologies ha annunciato una scheda madre in un nuovo form factor, denominato Em-ITX, destinata agli sviluppatori di sistemi embedded.

Il nuovo standard Em-ITX è stato definito da VIA e va a confrontarsi direttamente con il Mini-ITX: rispetto a questo c’è un risparmio di spazio pari al 30% e fino al 200% in più di area a disposizione per le risorse di I/O.

Il target di mercato di questo prodotto è costituito da applicazioni di automazione industriale, segnaletica, cabine telefoniche e ogni altro campo in cui sia richiesto l’embedding di dispositivi molto compatti e sottili.

Le interfacce di I/O presenti sono le stesse che si ritrovano sulle più comuni schede madri: in questo caso però sono disposte sui due lati più lunghi (17cm) della scheda in modo da consentire una più razionale disposizione dei cavi e una migliore gestione dei flussi d’aria per il raffreddamento.

In aggiunta alla dotazione standard è presente un bus di espansione proprietario, denominato Em-IO, per incrementare la flessibilità della piattaforma, basata sui più recenti processori VIA Nano a 64bit.

Ulteriori informazioni sullo standard Em-ITX sono disponibili in un whitepaper in formato PDF.

VIA ha indicato la disponibilità di prodotti basati sul form factor Em-ITX per il prossimo mese.

Ti potrebbe interessare
OUYA 2.0 nel 2014
Android Console

OUYA 2.0 nel 2014

La seconda versione di OUYA sarà commercializzata il prossimo anno: sempre basata sulla piattaforma Android, ma con migliorie dal punto di vista hardware.

Rapporti amorosi su GTA IV
Web e Social

Rapporti amorosi su GTA IV

Giocando a GTA IV si possono fare davvero tantissime cose, alcune troppo violente secondo organizzazioni nazionali, altre più divertenti e che non trovano spazio nella cronaca che riguarda il capolavoro di Rockstar.Chissà chi, dei 6 milioni di giocatori che hanno comprato GTA IV, si cimenterà nel tentare di conquistare le ragazze in giro per la

Web analysis: com’è fatta la tua torta?
Web e Social

Web analysis: com’è fatta la tua torta?

In fase di Web analysis, nel valutare le fonti di traffico per un sito web, possiamo ricondurre il tutto a 4 macrosezioni:1. accesso diretto: il navigatore digita direttamente l’URL del vostro sito, (megabrand offline, aziende famose, portali generalisti, magazine online etc.); questa tipologia di accesso è indice di una buona brand equity offline che garantisce