Internet Enabled TV: Il futuro dei televisori

L’enorme successo dei Web-video, dovuto alla proliferazione di portali Web 2.0 che offrono la possibilità di guardare e condividere filmati auto-prodotti, film e programmi televisivi, ha portato alcune case produttrici di televisori a sviluppare un sistema per accedere a questi contenuti, senza dover ricorrere a un computer o a un set-top box ma utilizzando il

L’enorme successo dei Web-video, dovuto alla proliferazione di portali Web 2.0 che offrono la possibilità di guardare e condividere filmati auto-prodotti, film e programmi televisivi, ha portato alcune case produttrici di televisori a sviluppare un sistema per accedere a questi contenuti, senza dover ricorrere a un computer o a un set-top box ma utilizzando il semplice telecomando.

Si tratta dell’Internet Enabled TV, ovvero una serie di widget interattivi, accessibili mediante appositi tasti sul telecomando, che contengono i collegamenti a servizi molto popolari come YouTube, Yahoo Sport, Yahoo Finance, Blockbuster ed eBay. Al momento sono escluse funzionalità che richiedono l’uso di una tastiera come l’elaborazione di testi.

Grazie alle dimensioni dei nuovi schermi al plasma e LCD, gli utenti potranno accedere ai widget anche durante la visione dei normali programmi per consultarne i contenuti simultaneamente, ad esempio, per guardare le ultime notizie o rivedere i video degli ultimi eventi sportivi.

Il Widget Channel Framework, cioè la piattaforma che permetterà questi servizi, è uno standard aperto per l’interfacciamento con apparati quali i set-top box, i media player e i televisori. A introdurlo per primi sono stati Intel e Yahoo, e il suo utilizzo era quello di identificare una semplice applicazione software che permettesse di visualizzare i contenuti di un sito Web, senza dover ricorrere ai più sofisticati browser.

Questi “nuovi televisori” saranno quindi in grado di riconoscere se in un sito Web è presente uno di questi widget e, in caso affermativo, verrà immediatamente mostrata un icona sul display che permetterà l’accesso ai contenuti correlati.

Negli ultimi due anni, al CES (Consumer Electronics Show), sono stati presentati diversi modelli di Internet Enabled TV, da parte dei maggiori costruttori di televisori. Questi apparecchi sono dotati di porta ethernet e sul telecomando è presente un tasto “Web”, che attiva le icone dei widget navigabili direttamente sullo schermo mediante i tasti direzionali.

Diversi analisti di mercato hanno previsto che nel giro di qualche anno questa funzione sarà predisposta su tutti i nuovi televisori, anche se in questo campo le novità e le rivoluzioni avvengono in tempi molto più rapidi.

Nel video potete vedere una di queste Internet Enabled TV in mostra al CES del 2008:

Ti potrebbe interessare
Aruba: Full Optional Fibra ed una Ducati
Prezzi e tariffe

Aruba: Full Optional Fibra ed una Ducati

Oggi vedremo la promozione Fibra Full Optional di Aruba. una soluzione che oltre alle solite cose, ti regala anche una Ducati grazie ad un concorso. Si avete capito bene!La tariffa che affronteremo tra un attimo prevede dunque il modem, internet senza limiti ed anche le chiamate illimitate dal fisso verso tutti.Vediamo dunque nello specifico cosa

Kena: continua la PROMO 130 Giga a 7,99€
Prezzi e tariffe

Kena: continua la PROMO 130 Giga a 7,99€

Kena continua con la sua promozione di punta con 130 Giga di internet, disponibile da qualche settimana con una velocità massima stanziata a  e 30 Mbps in upload.L’offerta nello specifico è disponibile ONLINE solo per chi richiede il cambio gestore da specifici MVNO.Kena: ecco la PROMO con 130 Giga a 7,99€Partiamo dicendo che l’incremento di velocità

Kena Mobile: navighi a 60 Mbps da 7,99€
Prezzi e tariffe

Kena Mobile: navighi a 60 Mbps da 7,99€

Kena Mobile second brand di TIM ha deciso di portare a 60 Mbps in download le sue promozioni .Grazie a questa novità, tutti i clienti che sottoscrivono una delle promo disponibili ONLINE potranno navigare con una velocità maggiore rispetto ai soliti 30 Mbps in download.Kena Mobile: ora con velocità a 60 Mbps in downloadLe tariffe