Tre anni per rinnovare eBay

Durante un incontro con gli analisti, il CEO di eBay ha rivelato i piani per rinnovare e rendere nuovamente competitiva la società. Si punterà su vendite a prezzo fisso, offerte e maggiore usabilità, più transazioni per PayPal e nuovi accordi per Skype

Parliamo di

Il rinnovamento passerà anche attraverso una revisione delle forme di acquisto già esistenti e alternative alle aste online, come le vendite a prezzo fisso. Il sistema delle offerte e dei rilanci è infatti in un momento di sostanziale sofferenza, condizione che penalizza i flussi di cassa di eBay, determinata a recuperare un ruolo centrale nell’ecommerce online. Per i clienti di fascia alta, la società prevede anche l’istituzione di un servizio per i rimborsi maggiormente immediato che dovrebbe diventare attivo nel corso del mese di aprile negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Il piano di revisione dei sistemi di vendita di eBay prevede alcuni interventi nell’immediato futuro, ma difficilmente sarà completato prima della fine dell’anno in corso. L’attuale crisi economica sembra essere destinata a condizionare fortemente le prestazioni del marketplace di San Jose. Secondo Donahoe, la società manterrà le posizioni durante l’anno in corso e buona parte del 2010 per poi vivere un momento di rapida crescita anche grazie alle previste innovazioni. L’obiettivo per il 2011 si aggira intorno ai 5 – 7 miliardi di dollari di ricavi, cifre non così distanti dalla prestazione dello scorso anno pari a 5,6 miliardi di dollari di introiti per il comparto di ecommerce della società.

PayPal
Per eBay il periodo di rilancio sarà probabilmente legato a PayPal, il sistema per effettuare i pagamenti online. Il presidente di PayPal, Scott Thompson ha confidato durante l’incontro con gli analisti che il servizio per le transazioni online potrebbe raddoppiare il numero di pagamenti effettuati attraverso il suo network nel corso dei prossimi tre anni. Nel 2011 la società potrebbe dunque gestire transazioni per 100 – 120 miliardi di dollari.

Ti potrebbe interessare