QR code per la pagina originale

Approvata in Francia la legge sul download illegale

,

L’Assemblea Nazionale francese ha approvato, il 2 aprile, la nuova legge sul download illegale. La decisione è stata presa all’unanimità da tutti i partiti.

La nuova normativa prevede sanzioni pesanti per i trasgressori: sospensione della connessione fino a un anno, per chi scarica illegalmente film e canzoni, previo avviso recapitato via mail o raccomandata.

Infatti, se dopo un anno dall’avvertimento il soggetto continui nell’attività illecita di download, questi sarà considerato recidivo e subirà l’interruzione dell’accesso ad Internet.

Tale sospensione avrà durata variabile tra i due mesi e un anno. Delle infrazioni online si occuperà un nuovo ente, l’Autority per la diffusione delle opere e la protezione dei diritti su Internet (Hadopi), che finanzierà l’invio di 3.000 raccomandate e di 10.000 mail ogni giorno.