Nintendo tira dritto e non abbassa i prezzi

Nintendo, nei giorni scorsi, ha escluso (attraverso le parole del suo Presidente, Satoru Iwata) che nell’immediato futuro applicherà una riduzione dei prezzi ai propri prodotti di punta, ammettendo invece l’esistenza di una simile ipotesi nel lungo termine.Probabilmente tale decisione potrebbe rappresentare un potenziale rilancio del volume di vendita in periodi più difficili per la compagnia

Nintendo, nei giorni scorsi, ha escluso (attraverso le parole del suo Presidente, Satoru Iwata) che nell’immediato futuro applicherà una riduzione dei prezzi ai propri prodotti di punta, ammettendo invece l’esistenza di una simile ipotesi nel lungo termine.

Probabilmente tale decisione potrebbe rappresentare un potenziale rilancio del volume di vendita in periodi più difficili per la compagnia giapponese, visto e considerato che, attualmente, nonostante la grave recessione globale, la popolarità dei suoi dispositivi videoludici non sembra conoscere crisi.

Iwata ha infatti confermato come (nonostante un calo generalizzato dei consumi internazionali) gli acquisti delle console e dei videogiochi targati Nintendo sia costantemente cresciuto nell’ultimo biennio.

Iwata ha poi proseguito le proprie dichiarazioni ricordando come la società abbia venduto oltre 50 milioni di console Wii dal suo lancio nel 2006, e oltre 100 milioni di console portatili Nintendo DS.

La Wii è attualmente venduta al costo di 25.000 yen (circa 250 dollari) in Giappone, e 250 dollari negli Stati Uniti. Il suo prezzo rimane (al di là di alcune offerte commerciali temporanee) costante dal momento del suo lancio, e si rivela più basso dei propri diretti concorrenti.

Recentemente, invece, Sony ha deciso di ridurre il prezzo della oramai “vecchia” PS2 a 99,99 dollari.

Ti potrebbe interessare
Pessimi risultati per Sun e la crisi non si ferma
Business

Pessimi risultati per Sun e la crisi non si ferma

Con perdite eccessive e una crisi quasi ininterrotta la società che comunque rimane la quarta più importante nel mondo dei server progetta di ricomprare proprie azioni per un miliardo e ridare così fiducia agli investitori, ma la borsa ci crede poco

BenQ E2200HDA: monitor 21 pollici FullHD di qualità
benq fotocamere full hd

BenQ E2200HDA: monitor 21 pollici FullHD di qualità

E2200HDA è il nome del nuovo monitor FullHD (1080p) presentato recentemente da BenQ.Si tratta di un monitor da 21.5 pollici la cui risoluzione massima è pari a 1920×1080 pixel FullHD. Il tempo di risposta si attesta attorno ai 5 millisecondi. Il rapporto di contrasto è pari a 10000:1 mentre la luminosità è di 300cd/m2.Per quanto

Due nuovi spot Get a Mac
Apple

Due nuovi spot Get a Mac

Continua la fortunata e divertente campagna Get a Mac, con due nuovi spot, appena apparsi sul sito Apple.Il primo (del quale vi mostriamo uno screen-shot) è intitolato Pep Rally si sofferma sul livello di diffusione dei prodotti Apple nei campus universitari americani: qui i portatili con la mela sono quelli più diffusi… ecco perché PC