LaCie Rugged XL: disco esterno da 1 TB

LaCie, azienda francese nota per i suoi prodotti dedicati al settore dello storage interno ed esterno, ha presentato la nuova famiglia Rugged XL, versione desktop della serie Rugged.Il primo esemplare della linea, già presente nel formato da 2,5 pollici, è un hard disk con capacità di 1 TB e fattore di forma da 3,5 pollici.Lo

LaCie, azienda francese nota per i suoi prodotti dedicati al settore dello storage interno ed esterno, ha presentato la nuova famiglia Rugged XL, versione desktop della serie Rugged.

Il primo esemplare della linea, già presente nel formato da 2,5 pollici, è un hard disk con capacità di 1 TB e fattore di forma da 3,5 pollici.

Lo chassis dell’unità è realizzato in alluminio con un guscio di protezione in gomma arancione, mentre il disco rigido presente all’interno è avvolto in un involucro antiurto che svolge anche la funzione di dissipazione del calore.

A differenza dei modelli da 2,5 pollici, in questo nuovo drive è stato aggiunta un’interfaccia eSATA da 3 Gbps, che va ad affiancarsi alla tradizionale porta USB 2.0. Utilizzando la prima connessione, la velocità di picco durante il trasferimento dati raggiunge gli 80 MB/sec, contro i soli 30 MB/sec che si ottengono sfruttando l’interfaccia USB.

L’unità viene venduta corredata di cavi eSATA e USB, alimentatore esterno e un pacchetto software completo che comprende LaCie Setup Assistant, per una formattazione semplice, Genie Backup Assistant per il backup su Windows e Intego Backup Assistant per il backup su Mac.

Il prezzo di vendita consigliato è di 169 euro IVA inclusa.

Ti potrebbe interessare
Problemi di resa produttiva per le GT300 di nVidia
directx nvidia

Problemi di resa produttiva per le GT300 di nVidia

Mentre ATI si appresta a lanciare sul mercato le nuove Radeon HD serie 5800, nVidia sembra essere in grosse difficoltà a causa della resa produttiva finora ottenuta con la tecnologia a 40 nanometri.Le prime GPU GT300, quindi, inizialmente attese per il mese di novembre, potrebbero vedere la luce solo nel 2010.Il chip GT300 ha una

Sicurezza online, Microsoft fa il punto
Software e App

Sicurezza online, Microsoft fa il punto

Microsoft ha da poco rilasciato un nuovo aggiornamento del suo Security Intelligence Report sui principali pericoli di sicurezza per l’informatica riscontrati nell’ultimo semestre del 2008. Malware e vulnerabilità sono alla base dei principali attacchi