IBM, calo dei ricavi oltre le attese

IBM ha annunciato di aver conseguito un livello dei ricavi trimestrali in calo dell’11% su base annua, a causa della forte riduzione della spesa aziendale nei confronti dei propri prodotti e servizi. I dati della società hanno comunque riscontrato una buona dose di soddisfazione da parte degli osservatori, che hanno analizzato con maggior grado di

IBM ha annunciato di aver conseguito un livello dei ricavi trimestrali in calo dell’11% su base annua, a causa della forte riduzione della spesa aziendale nei confronti dei propri prodotti e servizi.

I dati della società hanno comunque riscontrato una buona dose di soddisfazione da parte degli osservatori, che hanno analizzato con maggior grado di convinzione le righe più inferiori del conto economico periodale.

Ad ogni modo, IBM ha chiuso il trimestre con ricavi in calo a 21,71 miliardi di dollari, rispetto ai 24,50 miliardi dell’anno precedente, e contro i 22,56 miliardi di dollari frutto della stima di Reuters.

Gli utili sono invece diminuiti di quasi un punto percentuale, dai 2,32 miliardi dello scorso anno agli attuali 2,30 miliardi. Gli utili per azione sono però saliti dai precedenti 1,64 dollari a 1,70 dollaro per titolo, a causa della diminuzione di utili con diritto al dividendo.

Le attese di Reuters erano invece pari a 1,67 dollari per azione.

Ti potrebbe interessare
Sony taglia il dividendo del 15%
sony

Sony taglia il dividendo del 15%

Sony, uno dei leader mondiali nella produzione di dispositivi per l’elettronica di consumo, ha annunciato (come previsto dalla gran parte degli osservatori di mercato), qualche giorno fa, di aver pianificato un taglio del dividendo sui titoli azionari del 15%. La causa di questa iniziativa della società giapponese andrebbe ricercata principalmente nell’attuale andamento dei dati della