QR code per la pagina originale

Microsoft facilita le ricerche Web con EntityCube

,

Microsoft, vede attualmente impegnati i laboratori di Pechino nello sviluppo di

Lo scopo, è appunto quello di evitare all’utente il lungo lavoro di selezione delle informazioni su una singola entità tra le migliaia di pagine e risultati trovati, frutto delle richieste attraverso i vari motori: a tale proposito, una delle operazioni al fine di ottimizzare le ricerche, sarà l’inserimento delle informazioni estrapolate dai più comuni social networking, i messaggi di Twitter e, ovviamente, i messaggi che vengono inviati attraverso i software di messaggistica istantanea, come ad esempio Live Messenger.

Wei-Ying Ma, assistente direttore dei Labs Microsoft, presenta EntityCube al momento come strumento per migliorare la ricerca, in prospettiva degli eventuali sviluppi futuri volti a generare ad esempio servizi per la rete, ma anche in ambiente business, come ad esempio la possibilità di guadagnare attraverso l’advertising contestuale.

Video:Tado° rende smart i vecchi condizionatori