QR code per la pagina originale

Office 2007 service pack 2 disponibile per il download

,

Come promesso, Microsoft ha rilasciato il 28 aprile il Service Pack 2 per la suite Office 2007. Gli utenti possono scaricarlo dalla pagina di download. Il SP2 sarà anche disponibile tramite gli aggiornamenti automatici di Microsoft Update entro tre mesi da ora, con un preavviso di almeno 30 giorni.

Oltre a portare i soliti miglioramenti di sicurezza, affidabilità e performance, in particolare per Outlook e Sharepoint Server, il Office 2007 SP2 introduce il supporto per nuovi formati, come PDF e ODF. Inoltre, per le aziende che vorranno introdurre il supporto per i propri formati proprietari è stato introdotto Open XML Format External File Converter. In questo modo chi vorrà introdurre il supporto per un nuovo tipo di file avrà vita facile, inoltre Office supporterà molti formati di file proprietari utilizzati in ambito governativo.

Per quanto riguarda i miglioramenti introdotti, Jane Liles, group program manager dell’ufficio Sustained Engineering, afferma:

Gli utenti dovrebbero notare la maggior velocità e stabilità di Outlook, migliori funzionalità di creazione grafici in Excel, e più controllo sull’aspetto della grafica SmartArt.

Lato server, i professionisti IT noteranno molti miglioramenti alla sicurezza e alle prestazioni di SharePoint Server 2007, incluso il supporto per i database con contenuto in sola lettura, miglioramenti nell’autenticazioni basata su form. Sharepoint Server fornirà inoltre un maggior supporto per le nuove versioni del browser Firefox.

Outlook in particolare:

Outlook 2007 SP2 è del 26% più veloce del suo predecessore su un insieme di operazioni comuni in ambito email e anche più veloce, il 35%, con mailbox molto grandi.

Il SP2 per Office sembra essere molto interessante, in particolare per l’introduzione, finalmente, del formato ODF nella suite Microsoft. L’azienda di Redmond, infatti, con questo aggiornamento sembra voler aumentare l’interoperabilità della sua suite con la concorrenza (ad esempio con il supporto migliorato per Firefox di Sharepoint Server), oltre ad introdurre gli ormai consueti miglioramenti di velocità e stabilità che ormai sono scontati per qualsiasi Service Pack.