Perdite record per Toshiba

La compagnia giapponese Toshiba ha annunciato i risultati economico-finanziari relativi all’anno fiscale conclusosi il 31 marzo 2009. Stando a quanto riportato dalla stessa società nipponica, l’anno si sarebbe concluso con una perdita pari a 343,6 miliardi di yen (circa 3,5 miliardi di dollari), contro un profitto di 127,4 miliardi di yen conseguito durante l’anno precedente.

La compagnia giapponese Toshiba ha annunciato i risultati economico-finanziari relativi all’anno fiscale conclusosi il 31 marzo 2009.

Stando a quanto riportato dalla stessa società nipponica, l’anno si sarebbe concluso con una perdita pari a 343,6 miliardi di yen (circa 3,5 miliardi di dollari), contro un profitto di 127,4 miliardi di yen conseguito durante l’anno precedente.

I dati forniti agli stakeholders dal colosso asiatico dimostrano, pertanto, che l’anno si è concluso con la più grave perdita mai registrata dalla compagnia nella propria storia, come peraltro evidenziato da un approfondimento condotto dall’Associated Press; si tratterebbe inoltre della prima perdita annua negli ultimi sette anni fiscali.

Chiudono in forte calo anche i ricavi provenienti da vendite in declino del 13%, a 6,65 trilioni di yen (poco più di 67 miliardi di dollari), a causa della cattiva contribuzione di alcuni segmenti storicamente favorevoli all’azienda.

Nell’ultimo periodo dello scorso anno fiscale (coincidente con i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2009), la società ha ottenuto una perdita netta pari a 184 miliardi di yen (circa 1,9 miliardi di dollari), su vendite pari a 1,67 trilioni di yen (circa 185,7 milioni di dollari).

I Video di Webnews

Microsoft per la connettività nelle aree rurali

Ti potrebbe interessare
Roma-Inter: la Finale di Coppa Italia al cinema in 3D
3d

Roma-Inter: la Finale di Coppa Italia al cinema in 3D

Domani, mercoledì 5 maggio, nella cornice dello Stadio Olimpico della Capitale andrà in scena la Finale di Coppa Italia, sfida che decreterà il nuovo detentore del titolo fra Roma e Inter. Per l’occasione, otto sale cinematografiche hanno deciso di trasmettere l’incontro in 3D, dando così la possibilità ai tifosi delle due formazioni di seguire la

MegaHalems: il nuovo dissipatore della neonata ProlimaTech
raffreddamento

MegaHalems: il nuovo dissipatore della neonata ProlimaTech

ProlimaTech è in procinto di sviluppare un nuovo dissipatore che verrà rilasciato presumibilmente tra marzo e aprile del 2009, ad un prezzo di circa 60 euro. Si tratta del Megahalems, un dissipatore con alette in alluminio, compatibile con i socket 775 e 1366, costituito principalmente da un sistema di sei heatpipes da 6 mm per

Social network, non solo Facebook
Web e Social

Social network, non solo Facebook

Il successo di un social network, intendendo in questa sede solo i social network “puri”, cioè quelli di semplice incontro tra le persone, è nella sua forza aggregante, perché l’elemento decisivo deriva dal fatto di trovare già su quel sito un certo numero di nostri amici reali. Sembra una banalità, ma questo concetto può essere

Tra 2008 e 2009: giornalismo all-digital e pubblicità online
Web e Social

Tra 2008 e 2009: giornalismo all-digital e pubblicità online

Secondo Jason Yung, amministratore delegato della Ziff Davis Media, l’unica soluzione alla crisi del giornalismo cartaceo è una decisa strategia all digital, “tutto digitale”, “tutto online”. Questo, almeno, sembra valere per “PC Magazine”, di cui Ziff Davis Media è editore: quello di gennaio 2009, infatti, verrà ricordato come l’ultimo numero in cartaceo della celebre rivista

Steve Ballmer parla di Windows 7 Beta e altre novità
Microsoft

Steve Ballmer parla di Windows 7 Beta e altre novità

È stato il CES di Las Vegas ancora in corso a fare da palco alla presentazione di Windows 7. Perfettamente calato nel ruolo di oratore, Steve Ballmer ha infatti elencato le qualità che vedremo già dalla prima Beta del successore di Vista. Si parla di maggiore velocità e reattività, oltre che a minori richieste in