Acer insedia il secondo posto di Dell

Tra i produttori di personal computer più importanti del mondo, Acer sta minacciando seriamente di conquistare il secondo posto ai danni di Dell.Stando ai dati forniti da Gartner, infatti, durante l’ultimo trimestre la quota di mercato di Acer sarebbe cresciuta di oltre un terzo, toccando il 13% del valore complessivo del mercato dei PC. Tali

Tra i produttori di personal computer più importanti del mondo, Acer sta minacciando seriamente di conquistare il secondo posto ai danni di Dell.

Stando ai dati forniti da Gartner, infatti, durante l’ultimo trimestre la quota di mercato di Acer sarebbe cresciuta di oltre un terzo, toccando il 13% del valore complessivo del mercato dei PC. Tali risultati hanno seriamente insediando il primato di second leader, detenuto da Dell con una percentuale pari al 13,1%.

A leggere le dichiarazioni dei manager di Acer, tuttavia, sembra che l’obiettivo

Ti potrebbe interessare
Psystar dovrà cessare le sue attività
Apple

Psystar dovrà cessare le sue attività

Sembra sia giunta al capolinea la vicenda Psystar: dopo il tentativo di stipulare un accordo con Apple, volto ad evitare il fallimento, Apple ha infine vinto definitivamente la causa.Secondo quanto deciso dal giudice William Alsup, Psystar dovrà cessare completamente le attività che violano i diritti di Apple (e ciò comprende, naturalmente anche la distribuzione del

Vine: la risposta di Microsoft a Twitter e Facebook
Microsoft

Vine: la risposta di Microsoft a Twitter e Facebook

Con il nuovo progetto Vine, Microsoft si tuffa a capofitto nell’universo dei social network, presentando un’applicazione che strizza l’occhio a servizi come Twitter e Facebook, ma dall’impostazione più “seriosa” e dalle finalità (almeno secondo i propositi iniziali) maggiormente improntate sull’utilità sociale.

Svelato un exploit per Microsoft Works
Software e App

Svelato un exploit per Microsoft Works

A 24 ore di distanza dal rilascio da parte di Microsoft di un corposo set di patch correttive per i suoi prodotti principali, fa capolino sulla rete un esempio di codice in grado di sfruttare una delle vulnerabilità segnalate in Microsoft Works