QR code per la pagina originale

Dalla Russia arrivano i netbook con Leopard

,

Sarebbero in arrivo dalla Russia, secondo una notizia riportata da alcuni siti, alcuni modelli di netbook distribuiti da RussianMac che contemplerebbero la possibilità di usare Leopard, il noto sistema operativo di casa Apple.

Non è chiaro se sarà preinstallato su tutti i netbook e simili o se verrà fornita, contestualmente alla macchina, un’apposita utility che consente di installarlo, ma quel che più interessa è il fatto che, dopo la vicenda Psystar, torna all’ordine del giorno la questione relativa alla licenza d’uso di Leopard.

RussianMac garantisce la piena compatibilità del sistema con tutte le più comuni interfacce hardware per quanto riguarda i suoi prodotti, affermando anche che le copie di Mac OS X saranno al riparo dai blocchi che Apple impone qualora, tramite gli aggiornamenti, rilevi l’uso non autorizzato dei suoi software su macchine diverse dalle proprie.

La questione resta quindi aperta e di certo non sarà semplice stabilire la validità o meno dell’operato di RussinMac, né fin dove arrivino i diritti rivendicati da Apple per quanto riguarda l’uso dei propri sistemi operativi. Certo che, per l’ennesima volta, per la casa di Cupertino non sarà semplice far valere le proprie ragioni.