QR code per la pagina originale

Obama e la trasparenza del governo online

L'amministrazione Obama ha da poco lanciato il nuovo portale Data.gov per raccogliere in un unico sito web tutti i dati prodotti dalle diverse agenzie governative. L'iniziativa fa parte del progetto Open Government Initiative per coinvolgere i cittadini

,

Non conosce sosta l’impegno dell’amministrazione Obama per rendere maggiormente trasparenti le attività delle istituzioni statunitensi sul Web. Dopo il lancio di Recovery.gov durante lo scorso gennaio per informare i cittadini sull’utilizzo del denaro pubblico per fronteggiare la crisi economica, tocca ora al nuovo portale Data.gov, dedicato alla raccolta di notizie e dati sulle attività governative all’interno degli States. Al nuovo sito è legato l’ambizioso progetto di riunire in un unico luogo online tutte le informazioni governative al momento diffuse nella galassia dei portali delle singole istituzioni.

«Creato come parte dell’impegno del Presidente per rendere aperto il governo e più democratica l’informazione, Data.gov renderà più trasparente il lavoro del governo mettendo a disposizione in un unico sito web le informazioni su economia, salute, ambiente e altri argomenti, consentendo al pubblico di accedere ai dati grezzi e di utilizzarli in nuovi modi innovativi» si legge in un post sul blog ufficiale della Casa Bianca. Il portale è già attivo e consente di effettuare numerose ricerche tra i dati di molte istituzioni governative.

«Attualmente i dati sono frammentanti attraverso numerosi siti e formati, condizione che li rende poco accessibili e difficili da usare. Data.gov cambierà questa condizione consentendo l’accesso gratuito tramite un solo passaggio ai dati creati dalle agenzie federali. Il catalogo di Data.gov consentirà agli americani di trovare, utilizzare e riorganizzare i dati posseduti e creati dal governo, cosa che ci auguriamo possa stimolare un maggiore feedback e la creazione di nuove idee da parte dei cittadini» prosegue il post, sottolineando come il nuovo progetto sarà fondamentale per ritrovare in un unico luogo online tutte le informazioni statistiche sulle attività delle istituzioni statunitensi e sulle loro indagini nei vari settori di competenza.