QR code per la pagina originale

Google si rifà il trucco

,

I designer di Google non si limitano a produrre a ritmi forsennati nuovi doodle, talvolta si occupano anche del celebre e glorioso logo della loro società.

A distanza di alcuni anni dagli ultimi ritocchi, il famoso motore di ricerca ha da pochi giorni annunciato di voler apportare alcune modifiche all’aspetto del suo logo. Lettere e colori della parola “Google” ovviamente restano, il cambio di look interessa solamente i nomi dei prodotti e dei servizi offerti da Mountain View e solitamente affiancati al brand principale della società.

La conferma giunge direttamente dal blog ufficiale del motore di ricerca:

D’ora in poi, i nomi dei nostri prodotti appariranno con un carattere minuscolo semplice e pulito di colore blu affianco del logo di Google.

Poiché ogni logo apparirà in molte e differenti collocazioni e dimensioni sui nostri siti web, il nostro nuovo design è standardizzato per avere la medesima dimensione e lo stesso colore ovunque appaia. Ciò dovrebbe consentirvi di riconoscere con maggiore facilità il sito nel quale vi trovate e di navigare ovunque desideriate andare.

Il nuovo design del logo sarà applicato su scala globale, consentendo un riconoscimento più semplice dei diversi servizi in tutte le versioni finora rese disponibili dal motore di ricerca. La nuova versione del logo debutterà nel corso delle prossime settimane e interesserà numerosi servizi come Google Maps, Google News, Google Docs.

Una piccola modifica, certo, che però interessa centinaia di milioni di persone in tutto il mondo. Voi compresi, naturalmente.