QR code per la pagina originale

Microsoft: Video On Demand in alta definizione su Xbox 360

,

Microsoft sembra aver abbandonato la sua precedente linea commerciale per quel che riguarda lo streaming digitale, e sembra voglia davvero entrare a farne parte senza remore: a partire da questo autunno sarà offerta agli utenti Xbox 360 la possibilità di usufruire di contenuti digitali HD in streaming.

Sull’onda della forte spinta della Blu-ray Alliance verso la tecnologia BD-Live, la casa di Redmond promuove l’aggiornamento del suo dispositivo ai contenuti a 1080p, con la promessa di un accesso immediato ad essi, ponendo la Xbox 360 come una seria alternativa a sistemi video Blu-ray Disc, come ad esempio è la PS3.

Gli spettatori dei contenuti in streaming saranno in grado di mettere in pausa, fare l’avanzamento veloce oppure il riavvolgimento, tutto on-demand. Tutti i filmati supporteranno la visione condivisa, in modo che spettatori in luoghi diversi possano vedere lo stesso contenuto e condividerne le emozioni attraverso messaggi in tempo reale.

Per quel che riguarda la parte più tecnica, Microsoft sta procedendo alla ricodifica di contenuti video, ha ristrutturato lo stack di tale tecnologia, sta lavorando all’introduzione di una codifica multi-bit-rate e al buffering di supporto, al fine di rendere disponibili quanto prima, e nella maniera migliore possibile, queste funzionalità avanzate.