QR code per la pagina originale

Magic Italy, spunta una seconda versione

Mentre Lucio Stanca rivendica la bontà dell'idea di Italia.it, il logo Magic Italy continua a far discutere e, in una ridda di informazioni sporadiche, frammentarie e colme di imprecisioni, spunta sul Giornale una nuova versione del famigerato logo

,

La frammentarietà delle informazioni e la sporadicità delle dichiarazioni ufficiali ha creato notevole confusione attorno al famigerato Magic Italy che Michela Vittoria Brambilla ha annunciato al TG4 nelle ore che hanno preceduto i risultati della recente tornata elettorale. Tuttavia emergono, nella confusione di prese di posizione poco informate e spesso pregiudizievoli, alcune informazioni aggiuntive relativamente al logo che dovrebbe rappresentare l’Italia nel mondo del turismo. Ed emerge anche una nuova versione del logo medesimo.

Spiega la Brambilla sulle pagine de La Repubblica: «Fermi tutti, c’è stato forse qualche malinteso. Quello mostrato dal TG4, di cui si parla sulla rete, non è il logo dell’Italia ma solo il frame di un’animazione che sarà inserita in coda agli spot dstinati all’estero. E comunque è solo una bozza». Qui precisa il contesto, anch’esso ancora ignoto: «Faremo una campagna di spot per l’Italia e una per l’estero. Il Presidente Berlusconi ci tiene moltissimo e se ne sta occupando personalmente, insieme a me e ad un battaglione di grafici. […] entro la fine del mese contiamo di presentare sia la campagna di spot sia il nuovo logo dell’Italia». Le accuse della Brambilla volgono poi al “cetriolo” ideato dal team di Rutelli (il logo che meglio rappresenta l’infamia di Italia.it) e addebitano gli insuccessi del portale a Romano Prodi (dimenticando però che l’idea era stata del Ministro Stanca, sotto il Governo Berlusconi).

Le dichiarazioni sono le stesse riportate da un editore di diversa estrazione: il Giornale, sul quale compaiono medesimi contenuti, mostra però anche una versione riveduta e corretta del logo. Il campo è bianco, il nome tramuta in lingua italiana (da “Magic Italy” ad un semplice “Italia”), e viene così spiegato: «il Giornale è in grado di anticipare il marchio che andrà a rappresentare ufficialmente l’Italia in tutte le campagne di immagine. La scritta è stata realizzata con un italianissimo carattere «bodoni» ed è attraversata da un nastro tricolore quasi dispiegato al vento»:

Logo Italia

Video:La Formula E sul circuito di Roma