QR code per la pagina originale

SDXC: nuove schede di memoria da 64GB

,

Presentate in gennaio le SDXC (eXtended Capacity) hanno una velocità di trasferimento di 104 MBps e un taglio che va da 64GB al limite teorico di ben 2 Terabyte.

Lo scorso marzo Pretec ha annunciato la prima SDXC al mondo, una versione da 32GB. Non c’è ancora nessuna data confermata. Kevin Schader, responsabile stampa per la SD Association, ha dichiarato che le memorie SDXC dovrebbero arrivare, a inizio 2010, con un taglio iniziale di 64GB.

Sicuramente il percorso per arrivare a memorie oltre i 500GB non sarà rapido. La velocità di trasferimento aumenterà dai 104MBps iniziali e potrà arrivare a circa 300Mbps nelle memorie a grande capacità.

Dopo la scheda a 64GB vedremo probabilmente la versione a 128GB e, a distanza di tempo, le versioni che seguiranno saranno le 256GB, le 512GB e così via fino ai 2TB. Non ci sono previsioni circa le tempistiche per il rilascio delle future schede SDXC.

Il formato SDXC prevede anche memorie nel formato microSDXC e anche qui il limite rimane quello del 2TB.

I nuovi lettori di schede saranno ovviamente retro-compatibili con i formati SD e SDHC, mentre i vecchi lettori non saranno in grado di leggere le nuove schede SDXC.

Video:Box Skills, tag automatici per il cloud storage